Questo sito contribuisce all'audience di

Carpaneto senza freni: 5-1 alla Casalgrandese

Fa quello che vuole il Carpaneto: tre gol nei primi 25 minuti, il poker allo scadere del primo tempo dopo una distrazione difensiva che aveva permesso alla Casalgrandese di far vedere che in campo c’era anche lei, al termine di un’intera frazione...

Fumasoli, capitano del Carpaneto
Fa quello che vuole il Carpaneto: tre gol nei primi 25 minuti, il poker allo scadere del primo tempo dopo una distrazione difensiva che aveva permesso alla Casalgrandese di far vedere che in campo c’era anche lei, al termine di un’intera frazione di gioco da assoluta comparsa. Non solo, c’è anche un gol annullato per un fuorigioco che dalla tribuna sembra assolutamente inesistente e un’altra occasionissima non sfruttata dai padroni di casa, assoluti padroni per tutta la prima frazione.
E’ la grande giornata di Luca Franchi: per il numero nove del Carpaneto arriva una meritatissima tripletta che in realtà sarebbe un poker se la signora Sara Canale non alzasse la bandierina dopo soli cinque minuti annullando una rete regolare che, fortunatamente, con il passare del tempo si rivelerà assolutamente ininfluente sull’esito dell’incontro. Ma lo stesso Franchi si trova altre due volte (una nel primo tempo e una nel secondo) da solo di fronte a Auregli, che probabilmente stanotte dormirà poco sognandosi le maglie azzurre dei piacentini sempre di fronte a lui nella sua area.
Per il resto della gara c’è poco da dire, perché prima che scocchi la mezz’ora i padroni di casa hanno già la testa al prossimo appuntamento, visto che la pratica Casalgrandese è già in archivio con il massimo risultato. E infatti il secondo tempo si gioca solo perché lo prevede il regolamento: gran caldo e stimoli praticamente a zero, nonostante le urla di Mantelli negli spogliatoi dimostrino che il tecnico chiede ai suoi la massima concentrazione anche a risultato acquisito. Questione di mentalità, contro una Casalgrandese in grossa difficoltà e con una difesa che fa acqua da tutte le parti ci si può anche permettere qualche distrazione (come il gol subito e il palo di Gazzani a metà secondo tempo), contro avversari più ostici potrebbe essere pericoloso distrarsi in un paio di occasioni.
Con tre gol scontato dire che è la giornata di Franchi, alla quarta rete in due gare, ma in realtà il centravanti è l’eccellente finalizzatore di una squadra che domina per 90 minuti. Girometta sblocca il risultato di testa dopo solo 7’ e sei minuti dopo è la sua “spizzata” a liberare il centravanti di fronte al portiere ospite. Ma è anche la gara di un Minasola pericoloso ogni volta che prende palla e accelera, di un di un Sandrini attentissimo e di un Alessandrini perfetto nel dirigere la difesa e nel trovare il tempo giusto negli anticipi. Senza contare che se Lucci entra e mette in rete dopo pochi minuti questo Carpaneto può davvero dire di aver imboccato la strada giusta.

VIGOR CARPANETO 1922-CASALGRANDESE 5-1
VIGOR CARPANETO 1922
: Corradi, Ghidotti (80’ Criscuoli), Barba, Sandrini, Fogliazza, Alessandrini, Fumasoli, Mazzera (63’ Colla), Franchi (54’ Lucci), Minasola, Girometta. (A disposizione: Terzi, Murro, Compiani, Orlandi). All.: Mantelli
CASALGRANDESE: Auregli, Vacondio, Fabbri, Morra, Lanziner (46’ Teocoli), Calzolaio, Cappellini (46’ Ferrari R.), Carrozza, Notari, Barbieri (66’ Gazzani), Lionetti. (A disposizione: Toni, Fontanesi, Mirra, Gazzotti). All.: Cristiani
ARBITRO: Mazzuca di Parma (assistenti Ziveri e Canale di Parma)
RETI: 7’ Girometta (V), 13’, 23’ e 45’+1’ Franchi (V), 42’ Vacondio (C), 85’ Lucci (V),
NOTE: Ammoniti: Lionetti, Vacondio (C), corner 4-3, recupero 1’ e 2’.

LE DICHIARAZIONI POST-PARTITA
Alberto Mantelli (tecnico Vigor Carpaneto): “Dobbiamo voltare pagina rapidamente e pensare alla trasferta di domenica a San Felice. I ragazzi hanno lavorato bene, ma non possiamo prendere un gol così: per una squadra come la nostra non deve esistere. I lati positivi del match? Le cose belle le lascio giudicare agli altri, io mi concentro su quelle da migliorare attraverso il lavoro”.
Roberto Sandrini (centrocampista Vigor Carpaneto): “Sulla carta questa era una delle partite più insidiose, perché ci aspettavamo un avversario pronto a difendersi e a ripartire in contropiede. Essere avanti 3-0 al 23’ significa che la squadra c’è e ha mostrato il piglio giusto. Siamo stati concreti; ora giusto festeggiare, ma da martedì la testa dovrà essere rivolta unicamente alla trasferta di San Felice”.

La gara minuto per minuto
Aggiornamento - All'85 c'è gloria anche per Lucci, subentrato nel secondo tempo a Franchi. Minasola trova il neo entrato che evita la trappola del fuorigioco, si lancia per una trentina di metri e calcia alla destra del portiere una palla con il contagiri che colpisce il palo e finisce in rete per il 5-1

Aggiornamento - Ormai bisogna segnare solamente i cambi: esce Ghidotti ed entra Criscuoli all'80'

Aggiornamento - Al 70' la Casalgrandese si rende pericolosa: tiro dalla distanza di Gazzani che colpisce il palo alla sinistra di Corradi

Aggiornamento - Al 63' esce Mazzera ed entra Colla mentre al 67' la Casalgrandese sostituisce Barbieri con Gazzani

Aggiornamento - Al 54' bella azione di Minasola, palla sulla sinistra a Mazzera che trova Franchi solo in area. Il numero nove del Carpaneto controlla bene, ma sua conclusione da pochi metri finisce fuori. Un minuto dopo il centravanti esce e lascia spazio a Lucci

Aggiornamento - Inizia il secondo tempo e la Casalgrandese inserisce Ferrari e Teocoli per Lanziner e Cappellini, il Carpaneto riprende con la formazione che ha terminato la prima frazione

Aggiornamento - Al 45' supergol del solito Franchi, autore di una tripletta nel primo tempo. Corner di Minasola, il numero 9 in mezza rovesciata volante mette in rete per il 4-1 Carpaneto

Aggiornamento - A sorpresa al minuto 42' la Casalgrandese accorcia le distanze al primo tiro in porta. Angolo di Cappellini, Vacondio di testa sorprende la difesa e mette in rete l'1-3

Aggiornamento - Al 37' Carpaneto ancora vicino al gol: Minasola semina il panico sulla destra, mette in mezzo dove Franchi viene anticipato di un soffio

Aggiornamento - Al 23' arriva anche il 3-0 con il solito Franchi che di testa su cross di Barba anticipa tutti e mette alle spalle di Auregli

Aggiornamento - Al 19' occasionissima per il Carpaneto che potrebbe chiudere definitivamente la partita: ancora una volta Franchi beffa l'incerta difesa ospite, si trova da solo davanti a Auregli, prova il pallonetto che però finisce oltre la traversa

Aggiornamento - C'è solo il Carpaneto in campo e al 13' arriva il raddoppio: si ripete l'azione che aveva portato al gol annullato di Franchi, Girometta tocca di testa, Franchi trova spazio in mezzo a due difensori e supera il portiere per il 2-0 stavolta regolare

Aggiornamento - Al 7' Carpaneto in vantaggio: cross di Ghidotti, Girometta di testa supera Auregli per l'1-0 dei padroni di casa

Aggiornamento - Il Carpaneto parte fortissimo e al 5' è già in gol: lancio dalle retrovie, Girometta tocca di testa e Franchi supera gli avversari in velocità appoggiando in rete, ma l'assistente segnala un fuorigioco

Aggiornamento - Gara iniziata a Carpaneto con i padroni di casa di fronte alla Casalgrandese

Le formazioni ufficiali
Carpaneto: Corradi, Ghidotti, Barba, Sandroni, Fogliazza, Alessandrini, Fumasoli, Mazzera, Franchi, Minasola, Girometta. A disposizione: Terzi, Murro, Criscuoli, Colla, Compiani, Orlandi, Lucci. All. Mantelli
Casalgrandese: Auregli, Vacondio, Fabbri, Morra, Lanziner, Calzolaio, Cappellini, Carrozza, Notari, Barbieri, Lionetti. A disposizione: Toni, Ferrari, Fontanesi, Teocoli, Mirra, Gazzotti, Gazzani. All. Cristiani
Arbitro: Mazzucca di Parma (Ziveri e Canale di Parma)

Tutto pronto a Carpaneto per la seconda giornata del campionato di Eccellenza con i padroni di casa che affrontano la Casalgrandese. La formazione di Mantelli è reduce dal pareggio con "giallo" della prima giornata a domicilio della Folgore Rubiera: gli avversari infatti hanno schierato un giocatore squalificato e il 3-0 a tavolino a favore del Carpaneto sembra scontato.
Dalle 15.30 segui la diretta su www.sportpiacenza.it
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento