Questo sito contribuisce all'audience di

Carpaneto, paura e vittoria a Fiorano (1-2): decide Lucci

Dalla paura alla festa. Soffre, ma può sorridere la Vigor Carpaneto 1922, che passa allo scadere sul sintetico di Fiorano festeggiando il 2-1 arrivato in extremis. Sotto di una rete a inizio ripresa, la squadra di Alberto Mantelli ha ribaltato la...

Carpaneto, paura e vittoria a Fiorano (1-2): decide Lucci - 1
Dalla paura alla festa. Soffre, ma può sorridere la Vigor Carpaneto 1922, che passa allo scadere sul sintetico di Fiorano festeggiando il 2-1 arrivato in extremis. Sotto di una rete a inizio ripresa, la squadra di Alberto Mantelli ha ribaltato la situazione, prima pareggiando su rigore con Colla (seconda rete consecutiva dopo quella che ha sbloccato il match di domenica scorsa contro il Salsomaggiore) e infine conquistando i tre punti grazie alla marcatura in zona Cesarini di Lucci. Per la Vigor, è arrivata la vittoria numero tredici in sedici partite, prolungando l’imbattibilità della compagnie biancazzurra, sempre più capolista del girone A di Eccellenza emiliana. Anche in questa domenica, infatti, il Carpaneto è riuscito nell’obiettivo supplementare di allungare in vetta alla classifica. Ora i punti di vantaggio diventano 13, con la seconda piazza composta da Nibbiano e Valtidone (rimontata dalla Sanmichelese, dal 2-0 al 2-2) e Folgore Rubiera (1-0 esterno sul campo della Fidentina). Le assenze pesanti di Fumasoli (squalificato) e bomber Franchi (infortunato) non hanno fermato la Vigor, che domenica chiuderà il girone d’andata ospitando la Bagnolese, mentre sette giorni dopo giocherà l’ultimo match dell’anno solare ricevendo la visita della Folgore Rubiera.
LA PARTITA – Il Fiorano inizia giocando a proprio agio sul sintetico e nei primi dieci minuti i biancorossi modenesi conquistano due calci d’angolo, senza però creare occasioni degne di nota. La prima – sempre di marca locale – arriva al 14’ con un colpo di testa di Zamble che termina di poco a lato. Il primo tempo scivola via senza grosse emozioni, con una leggera supremazia territoriale per i padroni di casa anche se Corradi non corre rischi.
Nella ripresa, il Fiorano passa in vantaggio dopo otto minuti con una conclusione dal limite di Baldoni che trova l’incrocio, trafiggendo l’incolpevole Corradi. La Vigor trova il pareggio al 69’ con un calcio di rigore trasformato da Colla e che frutta anche l’espulsione di Budriesi. A otto minuti dal termine, Mazzera non sfrutta a dovere un assist di D’Aniello, poi il centrocampista dela Vigor si fa perdonare nel primo minuto di recupero, firmando il cross capitalizzato da Lucci per il definitivo 2-1 piacentino.

FIORANO-VIGOR CARPANETO 1922 1-2
FIORANO: Bonadonna, Costa, Hajbi, Baldoni (72’ Sentieri), Saetti Baraldi, Budriesi, Tardini, Cavallini (86’ Nadiri), Zamble, Ansaloni (90’ Nicoletti), Alicchi. (A disposizione: D’Arca, Grieco, Sorbelli, Nichola). All.: Fontana
VIGOR CARPANETO 1922: Corradi, Murro, Barba, Sandrini (90’ Berishaku), Fogliazza, Alessandrini, Mazzera, Colla, Girometta, Lucci (90’+3’ Orlandi), Compiani (57’ D’Aniello). (A disposizione:Terzi, Ghidotti, Minasola, Criscuoli). All.: Mantelli
ARBITRO: Pette di Bologna (assistenti Mattia e Delvecchio di Bologna)
RETI: 53’ Baldoni (F), 69’ rig. Colla (V), 90’+1’ Lucci (V)
NOTE: Espulso al 69’ Budriesi (F), ammoniti Alessandrini, Sandrini (V).

Carpaneto che vince 1-2 in rimonta, pareggio di Colla su rigore e gol di Lucci proprio allo scadere.

Carpaneto che passa in vantaggio proprio a tempo scaduto con Lucci bravo a entrare in area e a fulminare il portiere di casa, 1-2.

All'84' occasione per il Carpaneto, Mazzera da centro area non inquadra la porta.

Ammoniti Alessandrini e Sandrini, siamo al 73'.

Al 68' pareggio del Carpaneto su rigore, calcia Colla che non sbaglia, 1-1. Piacentini ora che possono sfruttare la superiorità numerica.

Cambio nel Carpaneto, fuori Compiani dentro D'Aniello. Rigore per il Carpaneto, espulso anche Budriesi per il Fiorano.

Al 50' il Fiorano passa in vantaggio con un tiro dai 20 metri di Baldoni, imprendibile per Corradi.

Iniziato il secondo tempo tra Fiorano e Carpaneto.

I primi 45' terminano a reti inviolate e senza reali occasioni da rete.

Al minuto 34' su rende pericoloso il Carpaneto, bella girata in area di Lucci con palla che si alza di poco sopra alla traversa.

Nulla da segnalare nei primi 15' di gioco tra Fiorano e Fiorenzuola. Gran lotta a centrocampo ma non ci sono azioni pericolose.

Partita iniziata. Carpaneto senza Franchi (infortunato) e il capitano Fumasoli (squalificato).

Ecco le formazioni ufficiali della gara
Fiorano: Bonadonna, Costa, Hajbi, Baldoni, Saetti Baraldi, Budriesi, Tardini, Cavallini, Zamble, Ansaloni, Alicchi. A disposizione: D’Arca, Sentieri, Nicoletti, Nadiri, Grieco, Sorbelli, Nichola. All.: Fontana.
Carpaneto: Corradi, Murro, Barba, Sandrini, Fogliazza, Alessandrini, Mazzera, Colla, Girometta, Lucci, Compiani. A disposizione: Terzi, Ghidotti, Berishacu, Orlandi, Minasola, D’Aniello, Crisciuoli. All.: Mantelli.

Aggiornamento - Squadre in campo per il riscaldamento da qualche minuto a Fiorano, dove la capolista Carpaneto cerca i tre punti per mantenere il cospicuo vantaggio sull'inseguitrice Nibbiano/Valtidone.
A breve le formazioni ufficiali e dalle 14.30 la diretta live della partita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento