menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luca Tagliafichi ha già segnato 10 reti con la formazione Juniores del Carpaneto

Luca Tagliafichi ha già segnato 10 reti con la formazione Juniores del Carpaneto

Calcio - Per Luca Tagliafichi una settimana da ricordare

Una settimana particolare e ricca di novità. A viverla è Luca Tagliafichi, giovane promessa della Vigor Carpaneto 1922 che nell’arco di quarantotto ore ha messo a segno una doppia “conquista”. Piacentino di San Nicolò, classe 1998, l’attaccante...

Una settimana particolare e ricca di novità. A viverla è Luca Tagliafichi, giovane promessa della Vigor Carpaneto 1922 che nell’arco di quarantotto ore ha messo a segno una doppia “conquista”. Piacentino di San Nicolò, classe 1998, l’attaccante biancazzurro della Juniores regionale (dove ha già segnato 10 reti) ha fatto registrare nella serata di mercoledì il proprio esordio in prima squadra. L’occasione è stata la partita di Coppa Italia contro il Colorno (persa 2-0), quando Tagliafichi è entrato al 73’ al posto di un altro giovane biancazzurro, Orlandi. Per lui, tanto movimento davanti per cercare la via della rete, che purtroppo per la squadra di Mantelli non è arrivata. Nel pomeriggio di venerdì, invece, Luca ha fatto un’altra conquista: la patente di guida, obiettivo importante per un ragazzo della sua età, mentre nei prossimi mesi ci sarà la maturità scientifica da raggiungere.

“Ho iniziato a giocare - spiega Tagliafichi – nella Scuola calcio del Piacenza, prima di fare tutta la trafila giovanile nel San Giuseppe, dai Pulcini fino agli Allievi. Nella scorsa stagione sono approdato in prestito alla Vigor Carpaneto 1922, che ora mi ha riscattato oltre a confermarmi nella Juniores regionale”. Quindi aggiunge. “L’anno scorso ho giocato pochissimo a causa di diversi infortuni, mentre quest’anno sta andando bene e ho già fatto 10 gol negli Juniores. A Carpaneto mi trovo molto bene, la società è molto organizzata e mi ha fatto sentire a mio agio”.


La ciliegina sulla torta è l’esordio in prima squadra. “L’anno scorso avevo collezionato cinque panchine, una anche quest’anno domenica scorsa con il Carpineti, mentre il primo ingresso l’ho fatto in Coppa con il Colorno. Mi trovo molto bene, anche perché i “grandi” mi hanno accolto bene e mi aiutano molto. Sono un attaccante esterno, sinistro ma che può giocare anche a destra. Nella Vigor mi piace molto Lucci, anche se è impressionante pure Franchi con la sua attuale vena realizzativa”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento