Questo sito contribuisce all'audience di

Al Carpaneto arrivano il giovane difensore Cinelli e l'esperto attaccante Comi

Il primo arriva dal Carpi ma è stato anche capitano della Berretti del Modena, il secondo ha calcato anche i campi della Serie C e lo scorso anno era al Nibbiano Valtidone

Alessandro Comi, nuovo arrivo in casa Carpaneto

Due innesti importanti, che fanno compiere un salto di qualità al valore della rosa e anche alla sua composizione numerica, avvicinandosi maggiormente al completamento. La Vigor Carpaneto 1922 dà il benvenuto al giovane difensore Pierpaolo Cinelli (classe 2001) e al più esperto Alessandro Comi (classe 1990), che faranno dunque parte del gruppo biancazzurro guidato dal tecnico Francesco Cristiani e che parteciperà al prossimo campionato di Eccellenza emiliana (girone A).

COMI – Nato il 31 gennaio 1990 a Garbagnate Milanese (Milano), Alessandro Comi è un attaccante che ha calcato i campi di categorie superiori. Nella stagione 2008-2009 è sbarcato tra i professionisti a Legnano (C1), dove ha disputato anche metà annata successiva in C2 per poi approdare all’Insubria (D), con 10 reti in 17 presenze. Poi Pro Patria (C2), tre anni a Seregno in D (a suon di gol), categoria infine disputata anche con le maglie di Pro Sesto, Vis Pesaro, Ciserano, Arconatese, Scanzorosciate, Olginatese e Belluno, mentre a metà della scorsa stagione è sbarcato in terra piacentina al Nibbiano Valtidone (Eccellenza).

Ora l’approdo alla Vigor. “La chiave del mio arrivo a Carpaneto – spiega Comi – è il direttore sportivo Marzio Merli, che da alcune stagioni mi voleva in biancazzurro. Quest’anno ho accettato, in questi primi allenamenti alla Vigor ho trovato un bel gruppo composto da ottimi ragazzi e una buona rosa. Il primo impatto è stato positivo. Avevo tanta voglia di ritrovare il campo e di far parte di una squadra dopo il lockdown. Il mio ruolo naturale è attaccante centrale, mi è capitato di giocare da esterno, ma preferisco in mezzo e ancor meglio con un’altra punta vicino”.

“Comi – spiega il presidente Giuseppe Rossetti – l’avevamo cercato anche nelle nostre prime avventure in serie D, è un ragazzo dalle doti calcistiche eccezionali per la categoria, non a caso ha giocato l’Eccellenza soltanto nei mesi scorsi. Ha tanta voglia di riscatto e quest’anno abbiamo bisogno di gente motivata; inoltre, pur non essendo certo “vecchio” con i suoi 30 anni, è uno egli elementi di esperienza che ci servivano in un gruppo giovane, ossia l’identikit che avevamo in mente per la rosa”.

CINELLI – Pierpaolo Cinelli è nato il 3 maggio 2001 a Pescia (Pistoia), fino ai 10 anni ha vissuto a Viareggio, poi si è trasferito con la famiglia a Correggio. Calcisticamente, ha svolto la trafila nel Carpi fino all’under 17 prima di approdare per un biennio al Modena nella Berretti, ricoprendo – come in precedenza – anche il ruolo di capitano. In questo inizio di stagione, ha affrontato la preparazione con la prima squadra del Carpi (Lega Pro) prima di approdare in prestito alla Vigor. Il suo ruolo naturale è terzino destro, pur potendo giocare anche come centrale.

“Avendo terminato il mio percorso giovanile – spiega Cinelli – ero consapevole di affrontare un’avventura tra i “grandi” e quando il Carpi mi ha prospettato questa realtà ho colto la palla al balzo, avendo sempre sentito parlare bene del Carpaneto. Il mio obiettivo è tornare tra i professionisti e la Vigor spero sia il mio trampolino di lancio. Potendo giocare anche da difensore centrale, la fase difensiva è il mio punto più forte, ma fortunatamente ho anche gamba per poter spingere da terzino. Conosco Andrea Ferrari (altro terzino biancazzurro) con cui ho giocato in under 16 e under 17. Nei primi allenamenti alla Vigor sono stato accolto molto bene sia dagli altri giovani sia dagli elementi più esperti. Mi sembra una squadra molto competitiva”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“E’ un giocatore – afferma Marzio Merli, ds della Vigor – duttile nel reparto difensivo ed è un ragazzo dotato di buon fisico. Con il Carpi ha affrontato le amichevoli con il Parma e con il Genoa; era un profilo su cui c’erano anche squadre di serie D e quindi è un’ulteriore soddisfazione averlo portato a Carpaneto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento