rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Dilettanti

Più di 150 gol in due anni, da domenica Wesley Ogbeifun segna anche fra i grandi

Classe 2007, ha esordito in Seconda categoria portando in vantaggio il Corte Calcio con il San Leo. Un paio di settimane fa era toccato all'altro quindicenne Repetti conoscere il calcio dei seniores

Bisognerebbe scomodare qualche esperto per capire cosa sia successo nel 2007 a Cortemaggiore. Un paio di settimane fa è toccato a Alessandro Repetti esordire in prima squadra a soli 15 anni, domenica la formazione piacentina è andata oltre. Partita con il San Leo, si infortuna un giocatore titolare e mister Vivona si gira verso la panchina e fa segno a Wesley Ogbeifun, classe 2007, di entrare. Un attimo per scaldarsi poi arriva un lancio in profondità, Wes (come lo chiamano tutti) piazza un doppio passo, salta un difensore e tira una sassata in porta regalando al Corte Calcio il momentaneo vantaggio, prima che la gara termini 2-2.

D’altronde per uno come lui fare gol è come alzarsi dal letto la mattina: 82 reti lo scorso anno nei Giovanissimi, una settantina la stagione precedente, un totale di oltre 150 esultanze con la maglia del Corte Calcio, con cui gioca fin dalla Scuola Calcio. «Ho esultato come un pazzo – spiega Mario Fantini, anima della società piacentina - e ho ancora gli occhi lucidi; sembra incredibile ma è tutto vero. Un altro dei nostri ragazzi del 2007 ha spiccato il volo in questa stagione, solo chi c’è dentro può capire che emozione e che soddisfazione si prova. E’ una cosa indescrivibile, ti ripaga di tutti i sacrifici». E soprattutto testimonia la qualità del settore giovanile a cui i dirigenti dedicano anima e corpo.

Attaccante con una grande potenza fisica anche se non si tratta di un gigante, Wes è già stato convocato sia nella Rappresentativa Regionale Giovanissimi sia, quest’anno, nella Rappresentativa Provinciale Under 16. Adesso è probabile che anche per il girone di ritorno si alterni fra il campionato Allievi, dove gioca a fianco di Alessandro Repetti con cui è cresciuto, sia in prima squadra. E attenzione, perché Wes ha altri due fratelli più piccoli: il futuro in casa Corte Calcio è assicurato.

Wesley Ogbeifun squadra

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più di 150 gol in due anni, da domenica Wesley Ogbeifun segna anche fra i grandi

SportPiacenza è in caricamento