menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luca Baldrighi, team manager del Fiorenzuola e main sponsor con Nuova Caser

Luca Baldrighi, team manager del Fiorenzuola e main sponsor con Nuova Caser

Verso Fanfulla-Fiorenzuola, la strana sfida di Luca Baldrighi al suo amico Ciceri. «Avversari sì, ma per 90'»

Il team manager dei rossoneri inquadra l'anticipo della 4a giornata in programma sabato sera a Lodi e domenica 14 ottobre al Comunale arriva la Reggiana

Fanfulla a Lodi in anticipo sabato sera (ore 20.30) e big match al Comunale contro la Reggiana il 14 ottobre. Probabilmente i prossimi 180’ diranno con maggior precisione che tipo di campionato è intenzionato a fare il Fiorenzuola: solo di soddisfazioni o anche di assoluto vertice?
Quel che è certo è che i rossoneri di Lucio Brando stanno già viaggiando a mille, sono primi in classifica a punteggio pieno (9 insieme al Modena), hanno la miglior difesa e il miglior attacco. Sabato sera anticipano a Lodi contro il Fanfulla di mister Andrea Ciceri, una sfida nel segno dell’amicizia che lega l’ex tecnico con il team manager Luca Baldrighi.

«Dal punto di vista personale sarà una sfida particolare per me - spiega Baldrighi - perché sono molto legato a Ciceri, che oggi allena il Fanfulla, ma con lui abbiamo condiviso un anno molto particolare e difficile sulla panchina del Fiorenzuola e lì si è saldata quella che io considero una vera e propria amicizia. Chiaro che sabato sera saremo avversari per 90’ - aggiunge ridendo - e noi abbiamo tutte le intenzioni di giocarci la partita per confermare quanto di buono visto nelle prime tre giornate di campionato. Il Fanfulla è una squadra difficile, con un gran allenatore e giocheremo in un ambiente caldo, inoltre gli avversari ci aspettano e questo rende tutto più difficile».
L’accento su questo gruppo? «Concordo con mister Brando quando parla di lavoro settimanale applicato alla domenica. Noi siamo una squadra con determinate caratteristiche, se le perdiamo diventiamo mediocri. Finché andiamo a cento all’ora e applichiamo le indicazioni del mister allora siamo un cliente difficile per tutti». Ma dove può arrivare questo Fiorenzuola? «Lo sapremo dopo la 5a giornata, a oggi abbiamo battuto Ciliverghe, Zola e Crema, sabato c’è il Fanfulla e domenica prossima la Reggiana, dopodiché potremo tracciare un primo bilancio e capire di più su dove potremo arrivare».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento