Questo sito contribuisce all'audience di

Verso Carpaneto-Fiorenzuola - Dopo il Mantova la Vigor cerca lo sgambetto ai rossoneri

La squadra di Rossini è in fiducia dopo il robusto pareggio ottenuto sul campo della capolista e cerca il primo successo nel derby contro il Fiorenzuola

E’ tempo di derby piacentino per la Vigor Carpaneto, attesa domenica alle 14,30 al “San Lazzaro” dalla sfida tutta provinciale di serie D contro i “cugini” del Fiorenzuola. Si tratta del sesto confronto di campionato nella storia recente tra le due formazioni, con i biancazzurri di casa che andranno a caccia del primo successo storico contro i rossoneri. Nelle scorse due stagioni, poker di 1-1, mentre quest’anno all’andata il Fiorenzuola si impose nettamente 3-1. Al di là del discorso-derby, per la Vigor i punti in palio sono importanti soprattutto in chiave classifica, dal momento che il Carpaneto si trova in zona play out, mentre viceversa gli avversari di turno cercano il bottino pieno per insidiare, forti del secondo posto a -3, la capolista Mantova. La prima della classe è stata rallentata proprio dalla Vigor, che domenica scorsa ha strappato un pareggio al 94’ allo stadio “Martelli” grazie all’1-1 in extremis siglato da Federico Scappi, uno dei volti nuovi del mercato invernale della formazione del presidente Giuseppe Rossetti.
“Arriveremo – spiega il tecnico biancazzurro Stefano Rossini – alla settima giornata che avremo nuovamente incontrato le prime cinque formazioni della classifica. Cerchiamo di rimanere aggrappati al gruppo delle squadre della seconda parte della graduatoria, provando a conquistare più punti possibili per poi giocare gli scontri diretti. Non è facile, ma stiamo bene, siamo in crescita e siamo fiduciosi soprattutto per questo. Contro il Fiorenzuola non sarà facile: è una squadra che fa bene le due fasi, è giovane e corre tantissimo. Sono stati bravissimi ad arrivare al secondo posto, anche se non penso che inizialmente fosse questo l’obiettivo. Troveremo una squadra in piena salute”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza coronavirus - Chiuse tutte le palestre private

  • Emergenza Coronavirus - Piacenza-Sambenedettese non si gioca, tutto sospeso il calcio piacentino

  • Emergenza coronavirus: manifestazioni sportive annullate, ma oggi le piscine sono aperte. Nuova ordinanza: fino al 25 chiusura totale

  • Emergenza coronavirus: sospeso tutto lo sport provinciale

  • La regione Emilia Romagna riapre tutti gli impianti sportivi per allenamenti senza pubblico. Ma Piacenza potrebbe decidere diversamente

  • Emergenza Coronavirus - Il Piacenza Calcio sospende gli allenamenti del settore giovanile

Torna su
SportPiacenza è in caricamento