rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Dilettanti

Vernasca-Virtus Caorso: il portiere Dario Soresi segna direttamente da rinvio

Aiutato da un forte vento l'estremo difensore della capolista apre la goleada (1-6) della Virtus Caorso con un rete "coast to coast" da area ad area

La vittoria roboante della Virtus Caorso sul campo del Vernasca (1-6) e la contemporanea sconfitta del San Lorenzo hanno di fatto regalato il campionato di Terza Categoria Girone B alla formazione di mister Fermi che ora naviga in vetta con 10 punti di vantaggio proprio sul San Lorenzo.

Tuttavia, ad accendere i riflettori sul pomeriggio, non è tanto la vittoria della Virtus Caorso (che poi è la 13esima sulle 15 giocate in campionato) ma la prodezza del suo portiere, Dario Soresi. Il numero 1 della capolista infatti entra nel tabellino dei marcatori con una rete destinata a essere ricordata nella storia pallonara del calcio dilettantistico piacentino.
E’ il minuto 12 del primo tempo, col risultato ancora bloccato sullo 0-0, quando Soresi dalla propria area effettua un rinvio “monstre” che, aiutato notevolmente dal forte vento, rimbalza nell’area e scavalca il collega Zoppi - che difende la porta del Vernasca - dall’altra parte del campo, insaccandosi alle sue spalle. Insomma, nella domenica in cui il cannoniere sempreverde dell’Alsenese Rastelli mette a segno la rete numero 450, in Terza Categoria c’è un portiere che va a referto alla voce marcatori con un gol “coast to coast”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vernasca-Virtus Caorso: il portiere Dario Soresi segna direttamente da rinvio

SportPiacenza è in caricamento