Questo sito contribuisce all'audience di

Una splendida CastellanaFontana sbanca il campo della Viarolese e si conferma nelle zone nobili

Decisive le doppiette di Cossetti e D'Aniello

Decima di campionato a Viarolo con i padroni di casa della Viarolese, reduci dal successo fuori casa ai danni della Castelnovese Meletolese, opposti alla Castellana Fontana, vogliosa di portare a casa i tre punti dopo la vittoria ritrovata la scorsa domenica contro il Carignano.
La squadra di casa viene schierata da mister Pompini con un 3-5-2 che vede Minigardi in porta, linea difensiva composta da Magri, Ogliari e Borchini, centrocampo con Badiali, Piovani, Partelli, Lupica e Donati e la coppia Cavalli - Gualtieri in attacco.
Risponde la Castellana Fontana con il consolidato 4-4-2 che vede il giovane Castagnetti in porta, difesa con Losi e Pagani terzini, Mauri e Marabelli centrali, centrocampo con D’Aniello e Sartori ai lati di Mawa e capitan Fagioli, attacco composto dal duo Cossetti - Zarbano.
Partenza forte della squadra ospite che al 6' si trova già in vantaggio con D’Aniello, bravo a sfruttare l’assist dalla sinistra di Cossetti avventandosi sul pallone e battendo l’estremo difensore della squadra di casa.
La Viarolese cerca di reagire immediatamente allo svantaggio e riesce al 15' a trovare il pareggio con Cavalli che batte Castagnetti in uscita dopo un bel movimento a centro area.
Partita che prosegue su ritmi alti e che vede la Castellana Fontana provarci con Cossetti, che prima colpisce debolmente di testa e poi viene atterrato in area da Ogliari al 22': il direttore di gara concede il penalty che lo stesso numero 10 realizza con freddezza tra le proteste e i dubbi dei locali.
Da qui in poi è la Castellana Fontana che cerca di prendere in mano il pallino del gioco, mostrando però qualche insolita incertezza nella fase difensiva, incertezze non sfruttate dalla squadra di casa che si rende pericolosa solo al 25' con un tiro di Ogliari dal dischetto arrivato dopo gli sviluppi di un corner, facilmente intercettato da Castagnetti.
Succede poco fino al 35', quando Sartori spreca a tu per tu con Minigardi, concludendo fuori.
L’occasione sembra ridare benzina alla squadra di mister Costa che infatti sul finire del tempo crea altre due occasioni per portarsi sul doppio vantaggio, prima con Mauri che conclude alto di sinistro e poi con Cossetti che spara sul palo di destro da ottima posizione  non riuscendo a finalizzare il servizio di D’Aniello, bravo a sfruttare un errore della linea difensiva della squadra parmense.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento