Questo sito contribuisce all'audience di

Termina 0-0 l'amichevole tra Fiorenzuola e Carpaneto

Termina in parità l'amichevole tra Vigor Carpaneto 1922 e Fiorenzuola, derby informale andato in scena all'ora di pranzo sul sintetico di Podenzano. Zero a zero il risultato finale nella domenica senza impegni ufficiali, dal momento che le due...

Termina 0-0 l'amichevole tra Fiorenzuola e Carpaneto - 1
Termina in parità l'amichevole tra Vigor Carpaneto 1922 e Fiorenzuola, derby informale andato in scena all'ora di pranzo sul sintetico di Podenzano. Zero a zero il risultato finale nella domenica senza impegni ufficiali, dal momento che le due squadre piacentine avevano visto rinviati gli incontri di campionato: in Promozione, la Vigor avrebbe dovuto sfidare il Royale Fiore, mentre in serie D il Fiorenzuola si sarebbe confrontata con l'Imolese.

Nonostante le due categorie di differenza, l'amichevole è stata equilibrata, giocata a un buon ritmo e risultata vivace. Diverse le assenze su entrambi i fronti: in casa Carpaneto, Lucci ha dovuto fare a meno dell'esterno Perazzi e della punta Centofanti; anche il collega Mantelli aveva defezioni offensive, con indisponibili Franchi, Piccolo e Casisa.

Al fischio d'inizio, la Vigor scende in campo con il 4-3-3 che vede Bosi tra i pali, Biolchi e Lovattini coppia centrale di difesa affiancata a destra da Livelli e a sinistra da Barba. A centrocampo, Dosi è supportato da Armani e Russolillo, mentre il tridente offensivo è composto da destra a sinistra da Valla, Arena e Antonini.
Dal canto suo, il Fiorenzuola si schiera con il 4-3-1-2: davanti a Comune ci sono Petrelli e Piva al centro, Fogliazza a destra e Guglieri a sinistra; Sessi opera davanti alla difesa, affiancato da Vaccari e da Di Dioniso, mentre il trequartista è Pighi, chiamato a supportare il tandem d'attacco composto da Lucci e Caporali.
Il primo tempo vede un sostanziale equilibrio, con le due squadre che provano a fabbricare gioco, mostrando una buona manovra che però difficilmente sfocia in occasioni da gol. L'unica degna di nota prima dell'intervallo è di marca fiorenzuolana: al 34' una bella punizione dal limite di Guglieri impegna severamente Bosi, costretto al miracolo con l'aiuto del palo.

Nella ripresa, spazio alla girandola di cambi, come spesso accade in questo tipo di incontri informali. Le due squadre continuano a macinare corsa e gioco; al 63' si rende pericolosa la Vigor Carpaneto con azione di Solari dalla destra, cross, sponda di Gianluppi per Antonini che calcia alto da buona posizione. All'81', infine, il Fiorenzuola è nuovamente "velenoso" su palla inattiva, con la punizione di Lucci deviata dalla barriera, con Filippini bravo a salvare in controtempo.
Guardando avanti, la Vigor Carpaneto 1922 si preparerà al confronto interno di domenica in Promozione contro la Cenerentola Cadelbosco, mentre in serie D il Fiorenzuola sarà chiamata al difficile match casalingo contro la Correggese.

VIGOR CARPANETO 1922-FIORENZUOLA 0-0
VIGOR CARPANETO 1922: Bosi, Livelli, Barba, Lovattini, Dosi, Biolchi, Valla, Armani, Arena, Antonini, Russolillo. Entrati: Filippini, Gorrini, Solari, Gianluppi, Santi, Topalovic. All.: Lucci
FIORENZUOLA: Comune, Fogliazza, Guglieri, Petrelli, Piva, Di Dioniso, Pighi, Sessi, Lucci, Vaccari, Caporali. Entrati: Valizia, Legrenzi, Ratti, Mazzoni, Masseroni, Alepo. All.: Mantelli
ARBITRO: Lecca di Piacenza

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Terminate le videoconferenze con le società di calcio dilettantistico: fino al 3 dicembre impossibile prendere decisioni

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Miozzo (Cts): «Palestre, piscine e centri sportivi non riapriranno per Natale»

  • Piacenza, cinque nuovi positivi. Il dg Scianò: «Situazione difficile, ci prendiamo 48-72 ore prima di decidere»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento