Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Tutto pronto per il big match della domenica. A Carpaneto arriva la capolista Modena

Alle 14,30 al “San Lazzaro” la formazione di Rossini – quarta con Fanfulla e Fiorenzuola – sfida la capolista allenata da Apolloni. La guida al match

 Il conto alla rovescia è giunto agli sgoccioli per quella che – al di là del risultato finale – sarà una giornata indimenticabile per la storia biancazzurra. Domani (domenica) alle 14,30 al “San Lazzaro” di Carpaneto la Vigor riprenderà il cammino post-sosta inaugurando il girone di ritorno del girone D di serie D ospitando la capolista Modena F.C. 2018.
Il periodo natalizio ha visto la società del presidente Giuseppe Rossetti lavorare alacremente per tradurre in realtà quello che era il sogno: giocare la sfida più suggestiva del campionato davanti al pubblico amico e nella “casa” biancazzurra. Gli sforzi sono stati ripagati e così l’impianto di Carpaneto è pronto ad accogliere poco più di 1000 persone. Sono state effettuate le prevendite per le rispettive tifoserie e la società di casa ha deciso l’inversione dei settori per permettere l’afflusso dei tifosi gialloblù, a cui sarà destinata la tribuna principale, mentre i sostenitori della Vigor traslocheranno per una domenica nel settore ospiti. Nel giorno di gara verranno venduti gli ultimi tagliandi (per locali e ospiti), con la biglietteria che aprirà alle 12,30, mentre i cancelli saranno aperti alle 13,15.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

QUI VIGOR – La formazione di Stefano Rossini riprende il proprio cammino dopo il pareggio interno pre-natalizio contro il Pavia (1-1), con Rantier e soci che hanno chiuso l’andata al quarto posto a braccetto con Fiorenzuola e Fanfulla. Ora la ripresa è subito a dir poco probante, sfidando la corazzata del girone; all’andata, la Vigor riuscì a onorare l’impegno del “Braglia”, cedendo di misura e rischiando a un certo punto anche di far risultato parziale prima del gol canarino.
“A livello mentale e di stimoli -  spiega Rossini – è la partita più semplice da preparare, anche perché da calciatore se non hai stimoli qui non si sa quando possano esserci. Viceversa, dal punto di vista tecnico e tattico sarà un match molto difficile. Il Modena è una corazzata per la categoria, è la prima in classifica e ha tutti giocatori di categoria superiore e non è facile neanche scegliere qualche nome”. “Devo fare i complimenti al presidente Rossetti – prosegue – per essere riuscito a farci giocare questa sfida a Carpaneto: in casa è sempre bello e per i ragazzi sarà uno stimolo ulteriore. Nell’arco dei novanta minuti non andare in difficoltà sarà dura, ma abbiamo preparato il match per fare la partita. Per reggere il passo, dovremo fare le nostre cose con molta intensità e grande voglia, poi il risultato può dipendere da vari fattori. Il Modena, per esempio, può far gol in qualsiasi momento e in tanti modi, avendo giocatori con forza, classe e opportunismo. Rispetto all’andata, essendo il primo impegno assoluto di campionato, sono migliorati nel gioco e credo anche nella consapevolezza dopo aver conquistato tante vittorie. Dal canto nostro, speriamo di fare una buonissima gara e questa volta portare a casa qualcosa”. In casa biancazzurra, l’unico indisponibile è il laterale Davide Tinterri, lungodegente in infermeria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento