Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Trasferta da bollino rosso per il Carpaneto in casa del Villabiagio. Mercato: arriva Consulin

Domenica alle 14,30 i biancazzurri di Rossini cercano il colpaccio. Nel frattempo, un rinforzo per la squadra piacentina: il centrocampista brasiliano Leonardo Dias Consulin (1994)

Nuova, lunga trasferta per la Vigor Carpaneto 1922, attesa dal viaggio in Umbria a Castiglione della Valle (Perugia), ospite domenica alle 14,30 del Villabiagio nella quindicesima giornata d’andata del girone D di serie D. Per la squadra di Rossini (reduce dal 2-2 beffa contro il Castelvetro), un impegno probante a domicilio della seconda forza del campionato.

UN RINFORZO PER IL CARPANETO – Sul pullman biancazzurro per l’Umbria sale oggi un volto nuovo: si tratta del centrocampista brasiliano Leonardo Dias Consulin, classe 1994, precedentemente svincolato e tesserato venerdì dalla società piacentina. Un rinforzo in più per la Vigor, dunque, in questo campionato estremamente equilibrato, soprattutto nella seconda parte della classifica dove si trova il Carpaneto. Elemento dinamico e di qualità, Dias Consulin è stato in passato capitano della Primavera del Parma (2013-2014). Il giocatore – dopo l’avvenuto tesseramento – è stato subito convocato per la trasferta di Villabiagio.

QUI VIGOR – Nel viaggio in Umbria, la Vigor cercherà di alimentare la propria classifica, che da un lato si muove da cinque giornate (quattro pareggi e una vittoria), ma dall’altro stenta a decollare, con il quint’ultimo posto con 14 punti nel cuore della zona play out. La graduatoria è cortissima, con otto squadre racchiuse in tre punti, ma alla lunga si scremerà e il Carpaneto non vuole farsi trovare in difficoltà.
“Come ho già detto più volte – spiega il tecnico della Vigor Stefano Rossini – nelle ultime partite ci mancano troppi punti e dobbiamo riuscire a conquistarli quando si presenta la possibilità in seguito alla prestazione. Ai ragazzi ho detto che ora cercheremo di recuperare quanto perduto per strada nelle ultime partite. Nella trasferta di Villabiagio, andremo in Umbria per giocare la nostra partita e non dobbiamo essere la vittima sacrificale di turno”.
Per questo match, la Vigor dovrà fare a meno del giovane portiere Andrea Errera, squalificato dopo il cartellino rosso di domenica scorsa contro il Castelvetro. Sul versante infermeria, stop forzato per il difensore Zuccolini (uscito in barella domenica scorsa), che si aggiunge a Sylla e Terzi, mentre l’attaccante Luca Franchi (fermatosi nel riscaldamento contro il Castelvetro) è recuperato. Acciaccato, invece, il giovane centrocampista Giacomo Rossi.

L’AVVERSARIO – Al pari del Carpaneto, il Villabiagio è una matricola del campionato di serie D dopo aver vinto l’Eccellenza umbra nella scorsa stagione. Rispetto alla Vigor, però, la compagine perugina pare avere ambizioni più elevate, come testimonia il secondo posto in classifica con 31 punti, a -2 dalla capolista Fiorenzuola. Insieme ai rossoneri, è la squadra che ha vinto di più (10 vittorie) e – a braccetto con Trestina e Colligiana – pareggiato di meno (un solo “x”). Nel Villabiagio, inoltra, gioca il capocannoniere del campionato: il brasiliano Matteo Luigi Brunori, già a segno 12 volte e in passato anche – tra le varie squadre - nelle fila di Messina, Foligno e Reggiana. Domenica scorsa, però, l’attaccante è stato espulso per doppia ammonizione e di conseguenza è stato squalificato per un turno. Salterà la Vigor anche il centrocampista Alessandro Rinaldi, fermato per un turno dal giudice sportivo dopo il cartellino giallo contro il Tuttocuoio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Terminate le videoconferenze con le società di calcio dilettantistico: fino al 3 dicembre impossibile prendere decisioni

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Miozzo (Cts): «Palestre, piscine e centri sportivi non riapriranno per Natale»

  • Il Piacenza fa la conta per la sfida di mercoledì contro la Giana Erminio. Sono 14 gli indisponibili

Torna su
SportPiacenza è in caricamento