Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Si torna a giocare: trasferta ostica a Seravezza per il Fiorenzuola

Rossoneri in Toscana per il recupero della 5a giornata

In una domenica molto particolare, senza concomitanze di altri campi, il Fiorenzuola di Mister Luca Tabbiani fa visita in terra toscana al Seravezza Pozzi per il recupero della 5° Giornata di Campionato Serie D Girone D.
Domenica 15 novembre 2020, infatti, il fischio d'inizio allo Stadio Buon Riposo di Seravezza, alle ore 14.30, sarà l'unico del girone, con gli altri recuperi di giornata già rinviati per le problematiche legate al Covid-19.
In provincia di Lucca, per una gara che verrà disputata a porte chiuse, i rossoneri faranno visita ad una compagine che per lo staff fiorenzuolano è una delle più pericolose di tutto il campionato.
L'organizzazione di gioco e un collettivo di alto livello non fanno sottovalutare in alcun modo la trasferta a capitan Guglieri e compagni: i 4 punti finora raccolti dai toscani sono arrivati affrontando 3 delle squadre più accreditate del campionato (Forlì, Aglianese e Rimini in rapida successione) giocando tra l'altro 2 delle 3 gare fuori casa.
La squadra di Vangioni presenta un leader di assoluta caratura in campo, Luigi Grassi, seconda punta classe 1983 con esperienze anche in Serie B tra le fila di Empoli e Ascoli ed autore di 14 reti in 22 presenze nell'ultima stagione con i verde-azzurri.
La difesa dei toscani vede in Ferrante il proprio baluardo, con il Seravezza che è abile a giocare costruendo dal basso e non concedendo tanti punti di riferimento dal punto di vista tattico.
In casa rossonera, è da segnalare il recupero ormai a pieno regime di Ferri, che potrà essere parte dei convocati da parte di Mister Tabbiani. A lui si aggiunge la disponibilità del neo-arrivato Potop, classe 2000 cresciuto tra le giovanili di Torino e Milan.
Non saranno invece a disposizione di Mister Tabbiani Moroni e Colantonio, i quali proveranno ad essere recuperati in vista del secondo recupero con il Forlì.
L'ultimo ricordo di campo da partita ufficiale in casa fiorenzuolana è la rete al 95° da parte di Bruschi che ha consegnato i 3 punti in casa contro la Bagnolese.
I rossoneri arrivano alla partita con il dato della migliore difesa in campionato dopo 4 giornate, con appena 2 reti subite al pari del Prato.
La parola al campo, con la volontà di tornare a vivere l'atmosfera da partita dopo settimane di allenamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento