menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie D - Primi tre punti per il Fiorenzuola che supera in rimonta la Pro Livorno

Ospiti avanti, poi scatta la rincorsa dei rossoneri che vanno in gol con Stronati, Bruschi e Tognoni. Finisce 3-1

Questo almeno fino alla mezz’ora: prima Vita preme sulla destra offrendo un ottimo traversone basso non sfruttato a dovere poi Perseu viene steso in area ed è rigore per i rossoneri. Dal dischetto Stronati trafigge Blundo riportando la sfida in parità. L’uno a uno rilancia la manovra rossonera con Vita e Perseu che si rendono difficile la vita alla retroguardia ospite senza però trovare la rete capace di capovolgere lo score.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Fiorenzuola apre a mille la ripresa. Il due a uno è questione di centottanta secondi: Vita offre uno splendido assist per l’accorrente Bruschi che da due passi, in piena area piccola livornese, deve solo spingere il pallone in rete. Passa un altro minuto e davanti alla porta toscana succede davvero di tutto: Oneto arriva a tu per tu con Blundo ma trova la respinta del palo, il pallone arriva a Vita che calcia a botta sicura trovando la deviazione sulla linea di un difensore ospite; il rimpallo favorisce Stronati la cui girata viene fermata ancora una volta in extremis.
I rossoneri collezionano un’altra incredibile doppia occasione al quarto d’ora: Zaccariello calcia dal limite, Blundo non trattiene ma riesce in qualche modo a distendersi sul tap-in di Oneto. Il vantaggio costruito nel possesso si concretizza al minuto sessantacinque, tutto sul fronte di destra: Facchini lancia Tognoni che penetra in area e in girata firma il terzo gol.
La partita virtualmente si chiude con questa rete ma i rossoneri continuano a confezionare azioni pericolose restando stabilmente in proiezione offensiva, il Pro Livorno segna con Salemmo ma si alza la bandierina del guardalinee. Si chiude così per 3-1 l’esordio casalingo del Fiorenzuola che conquista i primi tre punti della stagione.

FIORENZUOLA-PRO LIVORNO 3-1
(primo tempo 1-1)

FIORENZUOLA: Battaiola, Hathaway, Guglieri, Zaccariello, Cavalli, Facchini (88’ Salvaterra), Bruschi (74’ Arrondini), Perseu (61’ Colantonio), Oneto (83’ Carrara), Stronati, Vita (56’ Tognoni). A disposizione: Ghezzi, Romeo, Moroni, Saia.
All.: Tabbiani
PRO LIVORNO: Blundo, Petri, Falleni, Carani, Salemmo, Bulli (75’ Matteoli), Frati (56’ Brizzi), Costanzo, Granito, Camarlinghi, Rossi. A disposizione: Gatti, Del Corona, Falleni, Bartorelli, Simeone, Turini, Casalini.
All.: Niccolai ARBITRO: Caldirola di Milano (assistenti: Cardona di Catania e Marseglia di Milano)
RETI: 8’ Rossi, 33’ Stronati (R), 48’ Bruschi, 65’ Tognoni
NOTE: AMMONITI: Perseu, Stronati, Tognoni (F); Salemmo (PL); ANGOLI: 7-4 per il Pro Livorno; RECUPERO: 2’ pt, 5’ st

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento