rotate-mobile
Dilettanti

Serie D - Primi tre punti per il Fiorenzuola che supera in rimonta la Pro Livorno

Ospiti avanti, poi scatta la rincorsa dei rossoneri che vanno in gol con Stronati, Bruschi e Tognoni. Finisce 3-1

Tre gol, in rimonta. Il Fiorenzuola supera la neopromossa Pro Livorno, vittoriosa nella prima giornata, rimontando il gol del vantaggio di Rossi e mettendo a segno tre reti in un crescendo sul piano di costruzione del gioco evidente soprattutto nella ripresa. I toscani scendono in campo con un buon mordente provando a prendere d’infilata la difesa rossonera con rapide verticalizzazioni e cambi di ritmo: il gol di Rossi certifica il buon avvio ospite con il Fiorenzuola che fatica ad ingranare la giusta marcia. Cambia tutto alla mezz’ora con il rigore trasformato da Stronati: i rossoneri riconquistano fiducia e metri trovando il vantaggio in apertura di ripresa con Bruschi. Da lì le occasioni rossonere si sprecano: manca ancora forse quella concretezza necessaria a “matare” la partita ma il volume di gioco prodotto è decisamente importante.

Leggi qui la cronaca azione dopo azione della partita

La prima occasione dell’incontro è di marca toscana ed arriva con una punizione a due in area fischiata dopo che l’arbitro Caldirola aveva giudicato volontario il retropassaggio di Facchini verso Battaiola. Rossi carica la conclusione, il portiere rossonero riesce a deviare di piede allontanando il pericolo. Il Pro Livorno però insiste e trova lo zero a uno dopo due giri di lancetta: Rossi riesce a superare Battaiola con il pallone che si insacca. Doccia gelata per il Fiorenzuola che prova a ripartire da un calcio piazzato: dai venticinque metri calcia Bruschi, la traiettoria è insidiosa ma la sfera infrange la sua corsa sulla parte alta della traversa. L’occasione scuote soltanto in parte i padroni di casa che non riescono ad imbastire un gioco efficace, tale da impensierire Blundo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D - Primi tre punti per il Fiorenzuola che supera in rimonta la Pro Livorno

SportPiacenza è in caricamento