Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Il Fiorenzuola spaventa il Braglia ma alla fine vince il Modena (3-2) ai supplementari

I rossoneri vanno in vantaggio due volte, con Rivi (0-1) e Matera (1-2) ma i gialloblù rimontano sempre e alla fine passano ai supplementari con Sansovini. Due le reti annullate ai piacentini, a Saporetti nei primi 45' e a Kacorri al 94' che valeva la qualificazione

Nella semifinale playoff di Serie D Girone D, in uno Stadio Braglia deluso dalla mancata promozione diretta in Lega Pro, il Fiorenzuola di Mister Brando sfida il forte Modena FC. Mister Brando deve rinunciare dal primo minuto a Zaccariello e Libertazzi, cui si aggiunge Anastasia, out per una distorsione alla caviglia rimediata nella rifinitura pre-partita del sabato. Nonostante le defezioni, sono i rossoneri a bruciare i canarini al 6’ iniziando la gara con grande personalita’. Lorenzo Rivi sugli sviluppi di uno schema da calcio piazzato controlla il cross di Bouhali e batte Piras. 0-1. I rossoneri tengono bene il campo, con grande personalita’ e conducendo la gara nei primi 15 minuti. Al 19’ prima grande occasione per i modenesi, che recuperano palla con Rabiu sulla trequarti difensiva del Fiorenzuola. Il cross di Ferrario vede Montella tuffarsi di testa ma la palla esce di niente. Inizia a piovere in modo importante attorno al 25’ sul Braglia, con Bruzzone che si erge a protagonista di alcune chiusure importanti sui filtranti dei canarini. Sansovini ci prova al 34’ dai 20 metri, la palla bagnata schizza di fronte a D’Apolito che in due tempi blocca a terra. Altro schema da calcio piazzato per i rossoneri al 35’, Guglieri e Saporetti con uno scambio servono Rivi che defilato calcia in porta. Piras con un bell’intervento scongiura il raddoppio rossonero. Al 44’ grande punizione dai 25 metri di Sansovini che colpisce la traversa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia - Piacenza sconfitto 1-2, il Teramo sbanca il Garilli senza fatica

  • Piacenza, male la prima. Il Teramo domina, biancorossi fuori dalla Coppa e con dei problemi da risolvere

  • La Gas Sales Bluenergy va a singhiozzo, Padova vince 3-1. Biancorossi fuori dalla Coppa Italia

  • Gardini: «Amareggiato per la situazione, ma sono certo che la Gas Sales Bluenergy farà una grande annata»

  • Omicidio a Lecce, ucciso l'arbitro Daniele De Santis. Aveva arbitrato il Piacenza quattro volte negli ultimi anni

  • LIVE Piacenza-Grosseto 0-0: gli ospiti guadagnano metri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento