Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Il Carpaneto torna in campo: mercoledì recupero con la Pianese

Mercoledì alle 14,30 al “San Lazzaro” i biancazzurri di Rossini sfidano i toscani prima del derby di domenica a Fiorenzuola

Samuele Barba

Dopo due settimane e mezzo di sosta forzata, la Vigor Carpaneto 1922 torna in campo nel campionato di serie D (girone D) e lo fa davanti al pubblico amico del “San Lazzaro” dove domani (mercoledì) alle 14,30 affronterà la  Pianese nel match di recupero della trentesima giornata rinviato lo scorso 4 marzo per maltempo.
La squadra di Stefano Rossini, attualmente dodicesima in classifica con 36 punti, riparte dal pareggio esterno di Correggio (2-2) affrontando i toscani, decimi a quota 42, nel primo dei due impegni della settimana, contando anche l’atteso derby di domenica a Fiorenzuola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“E’ stata – afferma l’allenatore della Vigor – una lunga sosta forzata, che personalmente non mi piaceva molto visto che le cose stavano andando bene, ma che era dettata dal meteo e che abbiamo dovuto accettare. In questo contesto, difficile avere il polso della squadra e vedremo direttamente sul campo come riprenderemo il nostro cammino”.
Un feeling con il ritmo-partita giocoforza interrotto (fatto salvo il test con la Berretti del Piacenza, sconfitta 1-0) e che ora andrà ritrovato, mentre il rovescio della medaglia – positivo – è aver avuto tempo per recuperare acciacchi. Così, il Carpaneto si presenterà con la rosa al completo (fatta eccezione per i lungodegenti), ritrovando anche il terzino sinistro Samuele Barba.
Tra la Vigor e i punti preziosi in classifica da conquistare c’è di mezzo la Pianese, formazione di valore per la categoria e che sta attraversando un ottimo momento di forma. “E’ una squadra forte – commenta Rossini – avendo fisicità, tecnica e anche individualità. In questo momento, sta raccogliendo molto e a mio avviso è un avversario molto temibile, che dovrebbe essere più in alto in graduatoria. Ci aspetta una partita particolarmente difficile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento