Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Il Carpaneto non vuole smettere di sognare: caccia ai tre punti contro il San Marino

Domenica alle 14,30 al “San Lazzaro” i biancazzurri di Rossini – quarti in classifica – inseguono il tris di vittorie nel girone di ritorno.

Un quarto posto in classifica da confermare, casella delle vittorie da far passare da una a due cifre, oltre a un’imbattibilità casalinga e il titolo simbolico di miglior difesa da difendere. La Vigor Carpaneto 1922 non ha alcuna intenzione di rallentare nella sua veloce corsa di questo inizio di girone di ritorno in serie D, dove i biancazzurri hanno centrato due vittorie contro Modena (3-0 in casa) e Sasso Marconi (1-0 in trasferta). Domenica al “San Lazzaro” (fischio d’inizio alle 14,30) arriverà il San Marino, formazione a caccia di punti per stare fuori dalla zona pericolosa della classifica, mentre la formazione di Stefano Rossini torna quattordici giorni dopo sul luogo della storica impresa contro i canarini, inseguendo il decimo centro stagionale.
Dopo due partite senza subire reti, il Carpaneto proverà a offrire un’altra prestazione di qualità e cercare gli ennesimi punti di una stagione fin qui scoppiettante. “Il San Marino – spiega mister Rossini – ha cambiato diversi giocatori rispetto all’andata, è una squadra giovane, ma anche con giocatori esperti e calciatori di valore. De Cristofaro è un play di assoluto valore per la categoria, in mezzo al campo Gasperi è molto forte e mi piace anche Pasquini; inoltre, Cannoni è un esterno di qualità. Oltre ai nomi, è una formazione organizzata in campo. A costo di sembrare ripetitivo, dobbiamo affrontare ogni partita preparandola guardando sì le caratteristiche dell’avversario, ma per fare noi il match e puntando alla vittoria”.
La Vigor dovrà a fare nuovamente a meno di capitan Fogliazza, operato martedì alla mano sinistra. Inoltre, fuori causa anche il terzino Barba per un problema al ginocchio. Da valutare nell’immediata vigilia, inoltre, la situazione-influenza che ha colpito in settimana i vari Terzi, Corioni e Zuccolini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’AVVERSARIO – Il San Marino è allenato da Simone Muccioli, tecnico ex Romagna Centro e Rimini subentrato nel pre-campionato al dimissionario Antonio Aiello. In classifica, la squadra della Repubblica del Titano occupa l’undicesimo posto con 21 punti, frutto di quattro vittorie, nove pareggi (è una delle formazioni che pareggia di più del girone) e sei sconfitte. Non segna tanto (17 gol), ma subisce poche reti (19), confermando di essere una formazione equilibrata. Diversi i movimenti di mercato rispetto al match d’andata: per esempio, in avanti non ci sono più Gavoci e Vassallo, mentre tra i vari sono arrivati l’ex Rimini Cola e – in ultimo – Massetti (1996), proveniente dal San Nicolò Notaresco e a disposizione di mister Muccioli. Quattro le assenze domenica a Carpaneto: non ci saranno, infatti, gli squalificati Mingucci, D’Addario e Gremizzi e l’infortunato Santoni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

  • Si va verso la prosecuzione dell'attività anche per la Seconda categoria. Per la Terza si deciderà a breve

  • La Pedrini durissima contro Piacenza: «Si sciacquino la bocca prima di parlare di Callipo»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento