Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Il Carpaneto non vuole fermarsi: test di qualità a Lentigione

Domenica alle 14,30 la formazione di Rossini – reduce da undici risultati utili consecutivi – sfiderà i reggiani, partiti con ambizioni di vertice ma appaiati in classifica ai biancazzurri.

Secondo impegno targato 2018 e prima trasferta del girone di ritorno per la Vigor Carpaneto 1922, di scena domenica alle 14,30 al “Levantini” e ospite del Lentigione nella seconda giornata di ritorno del girone D di serie D. I biancazzurri di Stefano Rossini hanno inaugurato al meglio il nuovo anno solare da poco iniziato superando 3-1 al “San Lazzaro” la Colligiana e migliorando ulteriormente la classifica. Grazie ai tre punti centrati contro i toscani, infatti, la Vigor ha agganciato l’ottavo posto, condiviso con il Romagna Centro e con lo stesso Lentigione, a segno mercoledì nel recupero a domicilio della Sangiovannese (0-3), portandosi a +7 dalla zona play out e a -4 da quella play off.
A presentare la trasferta reggiana è lo stesso mister Rossini. “Sfideremo – spiega il tecnico del Carpaneto – una squadra molto fisica e di qualità, costruita per vincere il campionato. Il Lentigione arriva da un mercoledì positivo grazie alla vittoria di San Giovanni Valdarno ed è in un periodo di forma. Sono tutte partite belle da giocare, ma continuerò a ripetere un concetto: grande rispetto per tutti, ma paura di nessuno. Non faremo la vittima sacrificale, ma dobbiamo credere nei nostri mezzi e nelle nostre cose del gioco che stiamo migliorando”. Quindi aggiunge. “In settimana ci siamo dovuti adattare al meteo: a causa della pioggia, il campo principale non era disponibile e abbiamo dovuto allenarci sul sintetico di dimensioni ridotte, ma dobbiamo saper sopperire a queste variabili che non dipendono da noi”.
Sul versante-infermeria, oltre alle assenze datate del portiere Alessandro Terzi e del difensore Davide Zuccolini, saranno nuovamente indisponibili i centrocampisti Federico Abelli e Leonardo Dias Consulin, che però sono sulla via del recupero pur non essendo pronti per la trasferta reggiana. Al “Levantini”, la Vigor cercherà il risultato utile consecutivo numero dodici, provando a pareggiare la striscia d’oro compiuta dai “cugini” del Fiorenzuola, ma soprattutto – aspetto prioritario per mister Rossini – cercherà di fornire un’altra prestazione di qualità, aspetto che in questo inverno ha visto il Carpaneto alzare l’asticella, trovando poi riscontro nei risultati e – di riflesso – nella classifica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento