Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Il Carpaneto a Forlì va a caccia degli ultimi punti salvezza

Domenica alle 15 i biancazzurri di Rossini sfideranno i romagnoli, in piena zona play-off.

Probante trasferta romagnola per la Vigor Carpaneto 1922, a caccia della definitiva salvezza in questo rush finale del suo primo campionato di serie D, affrontata nel girone D. Domenica alle 15 la squadra piacentina allenata da Stefano Rossini andrà a far visita al Forlì nel match in programma allo stadio “Morgagni” valido come quart’ultima giornata del girone di ritorno. La classifica al momento sorride ai biancazzurri, che hanno sette punti di vantaggio sulla zona play out (ultima costretta agli spareggi per non retrocedere in questo momento sarebbe il Trestina) e che hanno bisogno dei proverbiali ultimi sforzi per apporre la ciliegina sulla torta, evitando sgradite sorprese nelle ultimissime giornate.
All’appuntamento il Carpaneto arriva dopo la buona prestazione casalinga di domenica scorsa, dove al “San Lazzaro” i ragazzi di Stefano Rossini  hanno fermato sul pareggio gli umbri del Villabiagio (1-1) con la rete di Sylla (dodicesimo centro stagionale) che ha risposto al vantaggio ospite di Gramaccia.
“Abbiamo conquistato – spiega Rossini – un punto positivo, anche perché sfidavamo una squadra forte che ci poteva mettere in difficoltà sotto il piano fisico e anche tecnico. Invece abbiamo giocato una grande partita e ora vedo una squadra, la mia, in salute e con maggiore autostima; abbiamo più convinzione ora? Il percorso di crescita di una squadra è lungo e fatto di tanti passi”. Ora attenzioni rivolte al Forlì. “Insieme all’Imolese a mio avviso è la squadra con più qualità del girone e questa partita arriva nel cuore di un trittico di partite molto importanti per noi che si concluderà successivamente contro la Sangiovannese. Il Forlì ha cambiato tanto nel mercato invernale e i risultati gli stanno dando ragione. Domenica andremo da loro per giocare la nostra partita, cosa che è nelle nostre possibilità, poi vedremo l’avversario se saprà essere più bravo di noi”.
Rispetto a domenica scorsa, tornerà a disposizione il giovane centrocampista Giacomo Rossi (1999), che ha scontato il turno di squalifica, mentre per lo stesso motivo mancherà il jolly offensivo Alessandro Minasola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento