Venerdì, 25 Giugno 2021
Dilettanti

Serie D - Il Carpaneto a caccia dei tre punti sul campo del Calvina. Mercato: arriva Cornaggia

Domenica alle 14,30 a Carpenedolo i biancazzurri di Stefano Rossini – reduci dal pareggio nel derby – affrontano i bresciani penultimi in classifica. Mercato, arriva il difensore 2000 Mattia Cornaggia dall’OltrepoVoghera

L’AVVERSARIO – Il Calvina Sport è una delle cinque matricole del girone D di serie D e nella scorsa stagione ha conquistato la quarta serie attraverso gli spareggi. La formazione bresciana gioca le gare casalinghe allo stadio Mundial 82 di Carpenendolo ed è allenata da Ennio Beccalossi.
In classifica, il Calvina Sport è penultimo con dodici punti, frutto di due vittorie, sei pareggi e sette sconfitte, l’ultima mercoledì contro la Pergolettese (5-1) che ha interrotto una mini-striscia di tre pareggi consecutivi. La vittoria, invece, manca da più di due mesi (2-1 sul campo dell’Axys Zola lo scorso 7 ottobre). I bresciani hanno la seconda peggior difesa con 32 reti subite, ma segnano molto (21 gol, gli stessi della Vigor). Non a caso, in avanti ci sono giocatori importanti come Matteo Serafini e Alessandro Triglia. Il primo, classe 1978, ha militato anche in serie A con Siena ed Empoli, mentre dalle nostre parti è conosciuto per aver giocato in serie B con il Piacenza (seconda parte della stagione 2007-2008). Per gli appassionati di calcio, il suo nome resta impresso per la tripletta con la maglia del Brescia ai danni della Juventus nell’anno di serie B dei bianconeri.  Per lui, quest’anno cinque gol, uno in meno di Triglia (1988), che presenta così la partita, inquadrando il momento.

“Dopo un avvio un po’ inaspettato – spiega l’attaccante toscano dei bresciani – con sette punti nelle prime quattro giornate, abbiamo dovuto fare i conti con una realtà competitiva come la serie D. Nelle ultime giornate non è girata molto bene, fatta salva l’ultima pesante sconfitta a domicilio della Pergolettese. La Vigor è una squadra molto forte, che gioca bene a calcio e ha la seconda miglior difesa del campionato: credo possa ambire alla zona play off. Il Carpaneto è votato all’impostazione, noi abbiamo un calcio più votato all’intensità, anche perché il nostro campo non favorisce chi gioca a calcio. Mi immagino una sfida dove la Vigor proverà a fare la partita e noi cercheremo di difenderci e ripartire”.

Domenica il Calvina dovrà rinunciare al giovane terzino 1999 Andrea Gentili, squalificato per un turno dal giudice sportivo, e al coetaneo centrocampista Fabio Miglio, infortunato. Da valutare il rientro del difensore Mauro Bonaccorsi (1990), reduce dal percorso di recupero al crociato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D - Il Carpaneto a caccia dei tre punti sul campo del Calvina. Mercato: arriva Cornaggia

SportPiacenza è in caricamento