Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Il 29 luglio parte la nuova avventura del Carpaneto

Fissata la data per l’inizio della preparazione dei biancazzurri, reduci dalla promozione dall’Eccellenza e sempre guidati in panchina da Alberto Mantelli. Mercoledì 2 agosto la presentazione ufficiale. Il punto del presidente Giuseppe Rossetti

Nella foto, il presidente della Vigor Carpaneto 1922 Giuseppe Rossetti (a sinistra) e il direttore sportivo Mario Barbieri

Partirà ufficialmente il 29 luglio la nuova avventura della Vigor Carpaneto 1922, che per la prima volta nella propria storia affronterà il campionato di serie D dopo la vittoria nel campionato di Eccellenza festeggiata nei mesi scorsi. La squadra affidata nuovamente allo staff tecnico guidato da Alberto Mantelli si ritroverà dunque nel sabato di fine mese per iniziare la preparazione in vista della quarta serie nazionale. Gli allenamenti si svolgeranno a Carpaneto, con la prima giornata che prevederà test atletici al mattino e seduta al pomeriggio. Il legame tra la squadra biancazzurra e il proprio paese è ben saldo: sarà, infatti, Carpaneto a ospitare la presentazione ufficiale della formazione, in programma nella serata di mercoledì 2 agosto.

Nel frattempo, in attesa di completare il mercato della prima squadra, a fare il punto della situazione è il presidente della Vigor Carpaneto 1922 Giuseppe Rossetti. “Sul campo – afferma Rossetti – l’avventura partirà a fine mese con i primi allenamenti, ma ovviamente a livello di società il lavoro è stato incessante, a 360 gradi per iniziare questo viaggio nel punto più alto della storia di questa società. E’ stata un’emozione iscrivere la squadra alla serie D, come del resto anche formare la juniores nazionale, allestita nel migliore dei modi insieme al confermato tecnico Walter Luchetti. Infine, è emozionante anche preparare un settore giovanile che possa sostenere di pari passo la prima squadra”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La serie D  è arrivata con la quarta promozione negli ultimi cinque anni, con una scalata iniziata nell’estate 2012 con l’avvento alla presidenza di Rossetti. Da soli, però, non si fa nulla e così il numero uno biancazzurro ci tiene a spendere parole particolari. “Ringrazio tutti gli sponsor e chi ci ha seguito in questi cinque anni, oltre a ovviamente chi ci sarà a fianco nella nuova avventura in serie D, dura e al contempo stimolante.  Inoltre, un grazie va a tutti gli addetti ai lavori, da chi segue il settore giovanile a chi opera quotidianamente sul campo, in segreteria e dietro le quinte. Tutte queste persone insieme ci hanno dato la possibilità di raggiungere questo prestigioso traguardo. Un grazie va anche alla vecchia e alla nuova Amministrazione comunale di Carpaneto, da poco insediatasi in Municipio, con la Vigor che potrà giocare il quarto campionato nazionale sul campo del proprio paese”. Quindi aggiunge. “Ringrazio chi ha creduto in noi, chi ci crede e anche chi crederà nella Vigor nei prossimi mesi. Un ambiente unito e appassionato sarà molto importante per affrontare eventuali momenti di difficoltà e, perché no, continuare a toglierci insieme qualche soddisfazione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento