Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Fiorenzuola: contro la Correggese si chiude un anno solare dai grandi numeri

I rossoneri, già sicuri del secondo posto, affrontano l'ultima trasferta domenica nella tana della Correggese. In palio punti pesanti per il vertice della classifica

Il Fiorenzuola chiude il suo 2019 domenica 22 dicembre alle 14.30 contro la Correggese allo stadio Walter Borelli di Correggio. Un anno, quello rossonero, di grandi numeri, con 62 punti complessivi finora conquistati in combinata tra le gestioni Brando (30 punti nel girone di ritorno 2018/2019) e Tabbiani (32 punti finora nel girone di andata 2019/2020 con una partita ancora da giocare). I rossoneri si sono confermati ai piani alti della graduatoria di Serie D Girone D in entrambe le stagioni, collezionando partite importanti con una filosofia ormai ben delineata in tutto l'ambiente. La squadra di Mister Tabbiani in questa stagione viaggia ad una importante media da 2 punti/partita, con i 32 attuali che l'hanno proiettata al matematico secondo posto in classifica a prescindere dall'esito della gara di Correggio. Numeri importanti, per una squadra che presenta una media-età inferiore ai 22 anni e che sta vivendo di entusiasmo e capacità importanti questa stagione.

La Correggese arriva alla gara guidata dalle reti siglate da due ex rossoneri; Saporetti è il capocannoniere della squadra con 9 reti realizzate, con Bosio (rossonero con Mister Alessio Dionisi in panchina) a quota 4 reti per i reggiani. I ragazzi di Serpini hanno totalizzato finora 27 punti in classifica, piazzandosi in piena zona playoff al quarto posto in piena zona playoff. La squadra di Tabbiani arriva invece al match forte dei propri 32 punti in graduatoria, a +4 sul Mezzolara terza forza del campionato ed a -6 della capolista Mantova

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Team Manager rossonero Luca Baldrighi ha inquadrato così l'ultima sfida per i rossoneri: «Contro la Savignanese ci siamo rialzati subito dopo la sconfitta contro il Progresso, per certi versi inaspettata. Credo che i ragazzi stiano facendo un campionato fantastico, con un gruppo coeso e importante; cercheremo di fare una grande partita anche a Correggio contro una squadra importante, per chiudere nel migliore dei modi questo girone di andata». In casa rossonera, Mister Tabbiani ha voluto tenere tutti sull'attenti in settimana, provando diverse soluzioni. Nella partita amichevole infrasettimanale di giovedì 19 dicembre contro la Primavera del Parma Calcio, terminata 4-1 in favore dei rossoneri, sono andati a segno Piraccini (doppietta), Pozzebon e Colantonio, in un match con ampio minutaggio per tutti gli effettivi rossoneri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza-Grosseto 0-2: al Garilli decidono i gol di Moscati e Gallicani

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Nibbiano&Valtidone, CastellanaFontana e Vigolzone ok

  • Prato-Fiorenzuola: 1-0, decide una rete di Ortolini in avvio di gara

  • Serie C - Risultati e classifica della 1a giornata nei Gironi A, B e C

  • Il Piacenza si sgretola subito davanti al Grosseto. Biancorossi sconfitti 0-2 nello scontro salvezza

  • Piacenza - Le pagelle: attacco non pervenuto, gli "under" steccano tutti tranne Vettorel

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento