Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Coppa Italia: il Fiorenzuola cerca il colpaccio sul campo del Lentigione

Si gioca mercoledì pomeriggio alle 15, i rossoneri vogliono proseguire il loro cammino. Dionisi: «Siamo in un buon momento, ma non dobbiamo mai perdere di vista quello che eravamo a inizio stagione»

Torna la Coppa Italia per il sempre più sorprendente Fiorenzuola, di scena mercoledì 4 ottobre (ore 15) a Lentigione per il secondo turno della manifestazione. Nel turno preliminare i rossoneri avevano fatto fuori il Carpaneto in trasferta, mentre nel primo turno Guglieri e compagni avevano eliminato al Comunale il Mezzolara. Rispetto ad agosto tanta acqua è passata sotto i ponti: il Fiorenzuola è ancora imbattuto e in campionato, grazie alle quattro vittorie di fila incassate negli ultimo quattro turni, i rossoneri hanno agganciato il secondo posto, a un solo punto dalla capolista Villabiagio, prossima avversaria del Fiorenzuola al Comunale. Tornando alla Coppa Italia va detto che a Lentigione, a domicilio della terza forza del campionato, Alessio Dionisi impiegherà i ragazzi che, fino a questo momento, hanno giocato meno, con il chiaro obiettivo di testarne l’affidabilità in ottica-campionato: “Mi sembra logico dare spazio a chi, fino a questo momento, per svariati motivi, non solo tecnici, non ne ha trovato tanto – spiega il tecnico del Fiorenzuola – ma con il chiaro intento di provare a passare anche questo turno”.

Intanto in campionato è arrivata la quarta vittoria consecutiva.

“Siamo in un buon momento, ma non dobbiamo mai perdere di vista quello che eravamo a inizio stagione. Con il Castelvetro, ad esempio, nel primo tempo abbiamo sofferto un po’ troppo: non per superficialità da parte nostra, ma perché gli avversari iniziano a concederci qualcosa in meno. Logico che sia così, man mano che il campionato entra nel vivo, le difficoltà aumenteranno e noi dovremo essere bravi ad adeguarci”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche per il secondo turno di Coppa Italia il regolamento prevede l'eliminazione diretta, in caso di parità al 90' si andrà direttamente ai rigori. Questa la probabile formazione rossonera (4-3-3): D'Apolito, Contini, Cestaro, Varoli, Spagnoli, Sarzi, Collodel, Cremonesi, Bollini, Storchi, Marra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento