Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Botta e risposta dal dischetto: termina 1-1 tra Classe e Carpaneto

Piacentini che sbloccano dagli 11 metri con Quaggio che ribadisce in rete il tiro di Rantier a 4' dalla fine ma i locali pareggiano, sempre su penalty, al 94' con De Rose.

Pari-beffa per la Vigor Carpaneto 1922, raggiunta in pieno recupero sul campo (a porte chiuse) del Classe per l’1-1 nella quintultima giornata del girone D di serie D. Match tutto deciso nei minuti finali, con i biancazzurri in vantaggio con Quaggio all’85’ e costretti a spartire la posta in palio con i ravennati, a segno al 92’ su calcio di rigore. 
Un vero e proprio peccato per il Carpaneto, che ha cercato di fare la partita nonostante le condizioni difficili del rettangolo di gioco; per i biancazzurri, una prestazione positiva che avrebbe potuto fruttare il pronto ritorno alla vittoria dopo il ko di domenica scorsa contro il Ciliverghe, ma i tre punti sono svaniti all’ultimo. 
La cronaca del match vede i piacentini partire bene e rendersi pericolosi al 17’ con Abelli (cross di Carrozza) che però non inquadra la porta. Un minuto dopo, il colpo di testa di Fogliazza termina a lato, mentre al 33’ ci prova in incornata Baschirotto, con palla sopra la traversa. Al 38’ è la volta di Rantier su punizione, mentre su calcio piazzato ci prova anche il Classe a tre minuti dall’intervallo.
Nella ripresa, è ancora Rantier verso l’ora di gioco a provarci su calcio piazzato, mentre all’80’ per i locali ci prova Sedioli di testa sugli sviluppi di calcio d’angolo. Cinque minuti dopo, il vantaggio piacentino: calcio di rigore calciato da Rantier, Giannelli respinge e Quaggio, da poco entrato in campo, ribadisce in rete. In pieno recupero, però, D’Agata si procura il penalty che De Rose trasforma per il definitivo 1-1.
La Vigor mantiene il settimo posto salendo a quota 41 punti e domenica alle 15 al “San Lazzaro” ospiterà il Crema, che precede di una posizione in graduatoria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CLASSE-VIGOR CARPANETO 1922 1-1
CLASSE:  Giannelli, Ferri, Valenza, Monaco, Sedioli, Caidi, Centonze (82’ Zeqiri), Bisoli (89’Dall’Agata), Arrondini (76’ Sulaj), De Rose, Venturi (89’ David). (A disposizione: Palermo, Cavallari, Felli, Savelli, Colonnello). All.: Orecchia
VIGOR CARPANETO 1922: Terzi, Rossini M., Barba (87’ Favari), Abelli, Fogliazza, Baschirotto, Rossi (81’ Quaggio), Mastrototaro, Rantier, Corioni (88’ Cornaggia), Carrozza (89’ Viola). (A disposizione: Vagge, Zuccolini, Mauri, Tinterri, Casadei). All.: Veronese
ARBITRO: Pistarelli di Fermo (assistenti Marchese di Pavia e Lipari di Brescia)
RETI: 85’ Quaggio (V), 92’ rig. De Rose (C)
NOTE: Ammoniti De Rose (C), Rossi, Quaggio (V).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia - Piacenza sconfitto 1-2, il Teramo sbanca il Garilli senza fatica

  • Piacenza, male la prima. Il Teramo domina, biancorossi fuori dalla Coppa e con dei problemi da risolvere

  • Il Piacenza chiude il precampionato con un pareggio contro la Virtus Verona. Cosa va e cosa non va

  • Piacenza-Virtus Verona: 1-1, a Siani risponde Bridi

  • La Gas Sales Bluenergy va a singhiozzo, Padova vince 3-1. Biancorossi fuori dalla Coppa Italia

  • Gardini: «Amareggiato per la situazione, ma sono certo che la Gas Sales Bluenergy farà una grande annata»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento