Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Colpo salvezza per il Carpaneto che espugna 0-3 il campo del Castelvetro

Apre una rete di Rantier nel primo tempo, nella ripresa chiudono la gara Minasola e Consulin. Ora i piacentini vedono la salvazza a un passo

E’ una Pasqua felice quella in arrivo per la Vigor Carpaneto 1922, corsara in terra modenese a Castelvetro grazie al rotondo 3-0 nell’importante scontro diretto in chiave salvezza nella trentatreesima giornata di serie D (girone D). Dopo la beffa di domenica scorsa contro il Sasso Marconi, la squadra di Rossini si è riscattata con gli interessi, vincendo un match contro un avversario invischiato nella zona play out. Grazie ai tre punti conquistati, la Vigor compie un sensibile passo in avanti verso la salvezza, riprendendosi il dodicesimo posto e approdando a quota 41 punti. Inoltre, aumenta il margine sulla zona play out (ora a sette lunghezze) e sulla terz’ultima in classifica, distante tredici punti.
In terra modenese, i biancazzurri piacentini hanno fatto la voce grossa, offrendo una prestazione convincente sotto il piano tecnico e della corsa. Non sono mancati i pericoli firmati dai padroni di casa, ma – a differenza di domenica scorsa – la Vigor ha saputo essere molto concreta, sfruttando le occasioni create oltre a tenere in mano costantemente il pallino del gioco. Pregevole anche il contributo della panchina, con Minasola e Dias Consulin che hanno messo al sicuro il risultato dopo il vantaggio nel primo tempo di Rantier (tredicesimo centro in campionato).
Per la Vigor, il prossimo appuntamento è previsto domenica 8 aprile al “San Lazzaro” contro il VIllabiagio a caccia di punti play off.

LA PARTITA – La Vigor Carpaneto 1922 si schiera con il 3-5-2 con Rantier e Sylla davanti, mentre Barba e Rossi agiscono sugli esterni; il Castelvetro opta per un 4-5-1 con il temibile Lessa Locko (undici gol) davanti.  La prima occasione arriva verso la mezz’ora ed è di marca locale: cross dalla destra di Cozzolino e conclusione sul versante opposto di De Pietri, ma Mercuri è bravo a respingere. Al 31’, invece, arriva il vantaggio biancazzurro: spizzata di Sylla e tiro di Rantier sul primo palo che trafigge il portiere modenese. Al 38’ il portiere della Vigor è ancora protagonista, salvando sull’incornata di Ristori su angolo dalla sinistra di Cozzolino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella ripresa, a cavallo dell’ora di gioco il Castelvetro ci prova: al 58’ tiro di Cozzolino deviato da Mercuri, mentre quattro giorni dopo il diagonale di Rondinelli termina a lato. Brividi biancazzurri al 68’ quando Lessa Locko colpisce la traversa sull’assist della sinistra di Magliozzi. Scampato il pericolo, il Carpaneto mette in cassaforte la partita: al 75’ assist di Sylla per il nuovo entrato Minasola che sigla il 2-0. All’84’ proteste locali per un contatto in area subìto da Lessa Locko, mentre allo scadere un altro elemento inizialmente in panchina mette la propria firma nel tabellino: si tratta del centrocampista brasiliano Leonardo Dias Consulin, autore di una punizione che sorprende Rossini per il definitivo 3-0 finale.
 
LE DICHIARAZIONI POST PARTITA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Piacenza - Se ne va la "voce" che ci scaldava il cuore allo stadio, ci lascia il mitico Pio Bosini

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento