menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie D - Torna Sylla e il Carpaneto riprende a vincere. Superato il Tuttocuoio 1-0

I  biancazzurri vincono il recupero grazie alla rete all’83’ del giovane attaccante senegalese (ottavo centro), al rientro dopo quasi tre mesi di stop per infortunio. Per la squadra di Rossini, l’andata si chiude al decimo posto con 25 punti  

LA PARTITA – La Vigor scende in campo con il 4-3-3 con il tridente Bernasconi (esordio dall’inizio)-Rantier-Minasola, con uno schieramento pressoché identico per i toscani di Mezzanotti. Il match inizia all’insegna dell’equilibrio, con la prima occasione che arriva al 24’ ed è di marca ospite: cross dalla destra di Ferri per Mancosu con la girata che termina alta.  Al 29’ Fogliazza sventa su Forgione, lasciato solo sul secondo palo, mentre sessanta minuti dopo il Carpaneto prova a rendersi pericoloso con il tiro di Minasola, deviato in corner. La squadra di Rossini cerca di guadagnare metri e al 34’ si fa applaudire con la girata volante di Mauri (palla a lato) su cross dalla sinistra di Minasola. Prima dell’intervallo, bell’intervento di Errera, che si distende sulla destra deviando in corner una bella conclusione dal limite di Paccagnini.
Nella ripresa, il Tuttocuoio avvicenda in avvio Cortopassi con Bongiorno, mentre verso l’ora di gioco la Vigor protesta per l’atterramento in area di Rantier, ma l’arbitro lascia proseguire. Poco dopo, il francese lascia il posto a Sylla, al  rientro dopo quasi tre mesi di stop, mentre Mancosu (crampi) viene sostituito da Costalli. Al 68’ debutto per il talento ex Milan De Piano, mentre al 76’ Paccagnini dà l’illusione del gol con la deviazione sul corner dalla destra battuto da Gregorio.
Minuto 83’: cross di De Piano e incornata vincente per Sylla, che lascia subito il segno con l’ottavo gol stagionale. Prima quattro minuti di recupero, che poi diventato sei con una punizione dal limite toscana che allo scadere lascia il pubblico piacentino con il cuore in gola. Scampato pericolo, triplice fischio e gioia biancazzurra.

LE DICHIARAZIONI POST-GARA

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento