Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Carpaneto: niente vittoria contro il Progresso, il pareggio di Bini arriva al 94'

Appuntamento con il successo ancora rimandato per la Vigor che va sotto e trova il pari (1-1) del difensore a tempo scaduto.

Pareggio in extremis per la Vigor Carpaneto, che acciuffa il punto al 94’ nella sfida interna contro il Progresso (1-1) dopo aver rincorso a lungo gli avversari, in vantaggio a fine primo tempo. Per la squadra di Stefano Rossini, secondo “x” consecutivo dopo quello di domenica scorsa a Correggio, con un risultato che magari non aiuta molto la classifica (penultimo posto a quota 4 punti), ma sicuramente può dare un’iniezione di fiducia in vista del match di domenica in terra romagnola a domicilio dell’Alfonsine.
Contro una squadra aggressiva e ordinata al contempo, i biancazzurri hanno sempre provato nelle intenzioni a tenere in mano il pallino del gioco, anche se nel primo tempo la squadra ha faticato a sviluppare la manovra con una necessaria velocità. Nella ripresa, piede fisso sull’acceleratore e presenza nella metà campo avversaria, anche se a dire il vero, finale escluso, poche erano stati i pericoli corsi dai bolognesi, complice un assalto più di cuore che di testa. Così, il gol decisivo a opera del difensore centrale Bini all’ultimo istante suona più come il giusto premio al carattere biancazzurro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA PARTITA – In casa Vigor, rientra Rossi dalla squalifica, ma non ce la fa “Sasà” Bruno, sostituito da Rivi in avanti nel confermato 3-5-2. Anche il Progresso deve rinunciare a un faro offensivo come Girotti, infortunato al pari del portiere Bruzzi. Al fischio d’inizio, capitan Rantier omaggia i bolognesi con un tradizionale salame lanciato dalla curva biancazzurra, poi dopo neanche un minuto il Carpaneto ha la prima occasione: corner dalla destra di Galazzi, schema per Mastrototaro dal limite che calcia a botta sicura da fuori area, ma Tartaruga respinge. Gli ospiti premono soprattutto sulla propria fascia destra e al 19’ ci provano con la girata di Marchetti, a lato. Quattro minuti dopo, velenoso cross mancino di Testoni per Mezzetti, che non riesce a imprimere la giusta potenza da due passi e Lassi riesce a salvarsi. Lo stesso numero 10 ci riprova dopo la mezz’ora, con un tiro deviato in angolo, mentre la Vigor ha due buone occasioni al 37’, prima con Abelli, poi con Rossi, ma non ha fortuna. Al 42’, però, è il Rossi del Progresso, Francesco, a portare in vantaggio i suoi sul lancio lungo di Gulinatti: Lassi respinge sulla prima conclusione a tu per tu, ma non può nulla sul bis. Nel finale, la Vigor accusa un po’ il colpo a livello mentale e rischia allo scadere sul tiro potente dello stesso Rossi, respinto dal portiere, poi Mezzetti colpisce il palo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia - Piacenza sconfitto 1-2, il Teramo sbanca il Garilli senza fatica

  • Piacenza, male la prima. Il Teramo domina, biancorossi fuori dalla Coppa e con dei problemi da risolvere

  • Il Piacenza chiude il precampionato con un pareggio contro la Virtus Verona. Cosa va e cosa non va

  • Piacenza-Virtus Verona: 1-1, a Siani risponde Bridi

  • La Gas Sales Bluenergy va a singhiozzo, Padova vince 3-1. Biancorossi fuori dalla Coppa Italia

  • Gardini: «Amareggiato per la situazione, ma sono certo che la Gas Sales Bluenergy farà una grande annata»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento