Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Il Carpaneto supera 2-1 l'Oltrepovoghera e torna alla vittoria

Decisiva la doppietta di Rantier che regala al nuovo mister Veronese la vittoria all'esordio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un risultato, tanti sorrisi e motivi di soddisfazione. E’ ricca di contenuti la vittoria della Vigor Carpaneto 1922 nel campionato di serie D, con la formazione biancazzurra che al “San Lazzaro” piega 2-1 l’OltrepoVoghera condannandola all’ultimo posto in classifica. 
Decisiva ai fini del match, la doppietta dell’attaccante francese Julien Rantier, che sale a quota 16 centri in campionato (più uno in Coppa Italia), segnando così il record personale in maglia Vigor dopo i 15 gol della scorsa stagione. 
La decima vittoria stagionale (ottenuta davanti agli occhi dell’ex azzurro Gigi Casiraghi, papà di Andrea, attaccante dei pavesi) ha sancito il ritorno al successo dei piacentini, con l’ultima gioia piena che risaliva al 13 gennaio (blitz a Sasso Marconi), mentre al “San Lazzaro” l’urrah mancava dall’Epifania (3-0 al Modena ). Inoltre, debutto vincente per il nuovo allenatore Marco Veronese, subentrato a Stefano Rossini. 
LA PARTITA – Veronese sceglie il 4-3-3 per la sua prima Vigor, con le principali novità a metà campo: Abelli playmaker, con Mastrototaro spostato interno di sinistra, mentre Mauri si accomoda in panchina. L’OltrepoVoghera risponde con il 4-4-2 con Cominetti e Casiraghi tandem d’attacco. 
La prima occasione è di marca locale all’8’ con Rantier – imbeccato da Abelli – che calcia a lato. Al 23’ l’attaccante francese della Vigor tenta un velo su suggerimento di Rossi, ma Allodi sventa. Quattro minuti dopo, lo stesso centravanti ha un’occasione d’oro con un destro di prima intenzione che finisce a fil di palo alla destra di Cizza.  Al 29’, però, il numero nove della Vigor può festeggiare grazie a una punizione magistrale che porta in vantaggio il Carpaneto, che due minuti più tardi va a un passo dal 2-0, divorato da Rossi dopo un triangolo con il tiro alto scoccato dalla riga dell’area piccola. Al 41’ ultima occasione prima dell’intervallo con l’incornata di Baschirotto su corner dalla sinistra di Mastrototaro, ma la palla termina sopra la traversa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento