menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Federico Tura

Federico Tura

Serie D - Carpaneto nella tana della Sammaurese. Arriva il giovane difensore Federico Tura

Domenica alle 14,30 a San Mauro Pascoli (Forlì-Cesena) la squadra di Rossini – in striscia positiva da otto turni – affronta i giallorossi di Stefano Protti, reduci da sette punti nelle ultime tre partite

Ultima trasferta dell’anno solare e del girone d’andata per la Vigor Carpaneto 1922, di scena domenica alle 14,30 a San Mauro Pascoli (Forlì-Cesena) a domicilio della Sammaurese nell’ultimo turno prima del giro di boa del girone D di serie D.
Dopo il rinvio per neve di domenica scorsa contro il Tuttocuoio (match che si recupererà mercoledì 20 dicembre alle 14,30 al “San Lazzaro” di Carpaneto), i biancazzurri allenati da Stefano Rossini torneranno in campo, con la striscia di otto risultati utili consecutivi messa a severa prova dalla trasferta romagnola contro un avversario ugualmente in salute e che in casa ha di fatto un ritmo-promozione.
La settimana della Vigor ha visto la rosa allargarsi con gli arrivi dell’attaccante Daniele Bernasconi e del centrocampista Federico De Piano. Alla vigilia del match contro la Sammaurese, a parlare è il tecnico biancazzurro Stefano Rossini. In primis, due battute sui nuovi arrivati in casa Vigor. “Sono ragazzi –afferma il tecnico del Carpaneto – che hanno dimostrato entusiasmo, cercavamo gente con questa caratteristica, unitamente a voglia di fare, imparare e stare in questo gruppo. A livello tecnico, De Piano è un centrocampista con un buon palleggio, che può giocare sia playmaker sia interno, anche se lo vedo meglio principalmente in quest’ultima veste. Bernasconi, invece, è una punta di movimento, cercavamo un attaccante che potesse giocare in più ruoli davanti e che attaccasse bene la profondità”. Quindi guarda all’avversario di turno. “La Sammaurese è un’ottima squadra, molto fisica aggressiva e anche tecnica. Ci aspetta una gara sicuramente molto difficile; lo ripeto ogni volta: abbiamo grandissimo rispetto per tutti, ma siamo noi poi a determinare la prestazione, con la consapevolezza nei nostri mezzi che sta aumentando”.
Sul versante indisponibili, la Vigor dovrà fare a meno dello squalificato Marco Fogliazza (difensore e capitano), oltre agli infortunati Leonardo Dias Consulin e Federico Abelli (centrocampisti), che si aggiungono al portiere Alessandro Terzi e al difensore Davide Zuccolini.

UN NUOVO ARRIVO IN BIANCAZZURRO

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento