Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Carpaneto: esordio per il nuovo tecnico Veronese. Arriva l'Oltrepovoghera

I piacentini tornano in campo dopo il terremoto che ha portato all'esonero di mister Rossini e vanno alla caccia della vittoria che manca ormai da due mesi

Marco Veronese, nuovo tecnico del Carpaneto

Una partita, tanti stimoli. Dopo il turno di sosta, la Vigor Carpaneto 1922 riprende il cammino nel campionato di serie D (girone D) e insegue il ritorno alla vittoria nel match casalingo in programma domenica alle 14,30 al “San Lazzaro” contro l’OltrepoVoghera penultimo in classifica. I biancazzurri, settimi in classifica a quota 36 punti, proveranno a lasciarsi alle spalle un periodo negativo, con cinque sconfitte nelle ultime sei partite e con due punti conquistati nell’arco dei sette incontri più recenti contando anche i pareggi contro San Marino e Reggio Audace. L’ultimo passo falso è arrivato quasi due settimane fa a domicilio dell’Axys Zola (4-1), con il presidente Giuseppe Rossetti che poi ha deciso per l’avvicendamento in panchina esonerando Stefano Rossini e ingaggiando Marco Veronese. Il vice di Gianni De Biasi sulla panchina della nazionale maggiore dell’Albania debutterà domenica sulla panchina della Vigor e proverà a guidare Fogliazza e soci verso il ritorno a una vittoria che manca dal 13 gennaio (successo di misura a Sasso Marconi).  “Ho trovato un bell’ambiente – spiega Veronese ripercorrendo i primi giorni di lavoro a Carpaneto  - molto alla mano e con persone genuine, appassionate di calcio. I ragazzi, inoltre, si sono mostrati molto disponibili. La condizione della squadra? Magari qualche elemento ha avuto un periodo di calo, ma per me stanno bene e tutti si sono mostrati disponibili in seguito al cambio di allenatore”. Quindi guarda al match contro l’OltrepoVoghera. “Sfideremo una formazione che nell’ultimo periodo ha dimostrato di star bene, oltre a essere una squadra molto dinamica e compatta, attaccando e difendendo con molti giocatori. E’ una formazione giovane, che vive di entusiasmo e che corre molto. Noi dovremo fare almeno altrettanto e ai ragazzi chiedo di avere un’autostima crescente perché hanno le qualità per far meglio dell’ultimo periodo, anche perché prima la squadra ha fatto davvero molto bene”. Rispetto al precedente match contro l’Axys Zola, torna  disposizione il giovane centrocampista Giacomo Rossi (1999), che ha scontato il turno di squalifica. Sempre in quota under, sarà a disposizione l’attaccante esterno Alessandro Carrozza (2000), che nei giorni scorsi ha giocato due match con il Sassuolo alla “Viareggio Cup”. Fuori causa, invece, il suo coetaneo difensore Carloalberto Tosi, che in settimana ha riportato una violenta contusione alla tibia, con gli accertamenti che hanno fortunatamente escluso la frattura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza-Grosseto 0-2: al Garilli decidono i gol di Moscati e Gallicani

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Nibbiano&Valtidone, CastellanaFontana e Vigolzone ok

  • Prato-Fiorenzuola: 1-0, decide una rete di Ortolini in avvio di gara

  • Serie C - Risultati e classifica della 1a giornata nei Gironi A, B e C

  • Il Piacenza si sgretola subito davanti al Grosseto. Biancorossi sconfitti 0-2 nello scontro salvezza

  • Piacenza - Le pagelle: attacco non pervenuto, gli "under" steccano tutti tranne Vettorel

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento