Dilettanti

Serie D - Carpaneto: ora è crisi vera. Il Crema vince di misura con la rete di Corioni

Quarto ko consecutivo e penultimo posto per i biancazzurri, condannati dall’ex Corioni. Samuele Barba premiato per le 150 partite con la maglia del Carpaneto

Si parte, con la Vigor (guidata nell’occasione dal vice Walter Luchetti, mentre Martins Adailton è squalificato) che deve rinunciare al centrocampista Rossi (1999), fermato per due turni dal giudice sportivo, e si schiera con il 4-3-3, con il tridente composto da Rantier affiancato da Zazzi a sinistra e Galazzi a destra. Dal canto suo, il Crema (orfano dello squalificato Fall e dell’infortunato Pagano) risponde con il 3-5-2 che vede davanti Ferrari e l’ex Corioni.
Il Carpaneto parte convinto, con una manovra precisa ma non sempre rapida. La prima occasione è di marca locale e arriva al 21’, con Rantier che imbecca Abelli, ma il suo colpo di testa termina alto. Brividi, invece, al 41’, quando Lassi respinge prima su Koaudio e poi su Geroni, con la palla che arriva a Ferrari che però spara alto di prima intenzione. I padroni di casa rispondono subito con Galazzi (tiro parato), che poi dopo l’intervallo viene sostituito da Rivi.
Al 52’ è ancora Corioni a provarci con un colpo di testa su lancio di Grea (palla alta), poi al 66’ ci riesce incornando con successo sul cross dalla destra di Koaudio. Due minuti dopo, un bel gol a girare di Ferrari viene annullato per sospetto fuorigioco, mentre al 69’ Zazzi fallisce dal limite la palla del possibile 1-1. Dentro Bruno al posto del sacrificato Mastrototaro, la Vigor spinge con decisione nel finale ma non crea occasioni pericolose e deve subire il ko.

VIGOR CARPANETO-CREMA 0-1
VIGOR CARPANETO: Lassi, Confalonieri (78’ Giannini), Barba, Bini, Abelli, Zuccolini, Mastrototaro (71’ Bruno), Romeo (87’ Fittà), Rantier (78’ Premoli), Zazzi, Galazzi (46’ Rivi). (A disposizione: Dieye, Rocchi, Rossini, Favari). All.: Adailton (squalificato, in panchina Luchetti)
CREMA: Zanellato, Palla (78’ Corna), Missaglia (92’ Giosu), De Angeli, Grea, Geroni (75’ Porcari), Corioni (87’ Fusi), Koaudio, Ferrari, Pignat, Dragoni (92’ Baggi). (A disposizione: Trapani, Rovido, Campisi, Minutillo). All.: Tacchinardi
ARBITRO: Poto di Mestre (assistenti Minafra di Roma 2 e Cecchi di Roma 1)
RETI: 66’ Corioni (C)
NOTE: Spettatori 300. Corner 4-0.  Ammoniti Bini (V), Corioni , Dragoni (C)- Recupero 1’ e 4’. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D - Carpaneto: ora è crisi vera. Il Crema vince di misura con la rete di Corioni

SportPiacenza è in caricamento