Questo sito contribuisce all'audience di

Promozione - Un super Gotico Garibaldina regola 0-2 la CastellanaFontana nel derby

Decidono le reti di Moschetti e Troiano nella ripresa

Al Soressi è la giornata del derby con 2 formazioni distanziate di 7 punti ma con stati d’animo delle 2 squadre opposti, da una parte i valtidonesi, ancora in vetta (anche se raggiunti dal Salsomaggiore grazie alla vittoria nel recupero infrasettimanale) ma reduci da prestazioni non troppo convincenti che hanno portato a 3 pareggi consecutivi e dall’altra la squadra piacentina lanciatissima in piena rimonta di classifica con 3 vittorie di fila che l’hanno portata a soli 2 punti dalla zona play off.
Oltre a ciò aggiungiamo i tanti ex (fra cui i 2 allenatori) e gli ingredienti per una sfida sicuramente da non perdere sono serviti.
Mister Costa cambia qualche protagonista rispetto alle ultime partite e schiera i suoi con Ziglioli in porta, difesa a 4 con Pagani, Losi, Mauri e Guglielmetti; centrali di centrocanpo Landi e Fagioli con Sartori a destra e D’Aniello a sinistra, punta Cossetti affiancato dal trequartista Seghi.
Risponde Ferrari con un modulo speculare che vede Cassinelli fra i pali, difesa con Varesi, Giorgi, Maccagni e Messeri; a centrocampo Oppedisano e Molinelli con esterni Troiano e Menzani, coppia d’attacco affidata all’esperienza di Cremona e Zanaboni.
La gara parte subito con un buon ritmo da parte di entrambe le formazioni che si affrontano a viso aperto senza particolari tatticismi ed il primo squillo è di marca ospite al 6’ con intervento dubbio in area su Menzani fermato in angolo con qualche protesta piacentina.
Un minuto dopo è ancora la squadra di Ferrari a rendersi pericolosa con azione tambureggiante che porta al sinistro di Oppedisano che viene respinto sulla riga di porta dal provvidenziale recupero di Mauri a salvare la propria rete.
La partita resta piacevole ed equilibrata ed anche per la squadra di casa arrivano azioni che mettono in difficoltà la retroguardia ospite; al 9’ è D’Aniello a liberarsi sulla sinistra con uno scatto perentorio e successivo traversone a tagliare l’area dove però nessun compagno è pronto all’appuntamento per la deviazione ed ancora al 17’ lo stesso esterno castellano è pericoloso sulla fascia di propria competenza con difesa che riesce a sbrogliare in angolo.
Ancora padroni di casa in evidenza al 26’ con azione in velocità che porta al triangolo fra Seghi e Cossetti liberato in area con diagonale destro troppo chiuso da ottima posizione che evita guai peggiori a Cassinelli.
A ribadire la sostanziale parità sia di possesso palla che di occasioni al 33’ una bella iniziativa sulla destra impostata da Troiano per Zanaboni che conquista il fondo e serve all’indietro per l’accorrente Cremona che calcia al volo di destro con sfera impattata male che termina alta sopra la traversa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «A settembre potrebbero ripartire i tornei del settore giovanile». E a ore la Figc ufficializza il nuovo protocollo per gli allenamenti

  • Fallimento Pro Piacenza - Il Tribunale mette in vendita beni mobili per 54mila euro

  • Si chiude l’era Gatti. Marco e Stefano escono dalla società, il presidente sarà Roberto Pighi

  • Roberto Pighi è il nuovo proprietario del Piacenza Calcio e cerca soci. Ecco come è composta la società

  • Otto anni, due promozioni, la B sfiorata nel Centenario. La famiglia Gatti ha lasciato un segno importante sul Piacenza

  • Piacenza - La cura dimagrante delle "rescissioni" permette di poter giocare almeno i playoff

Torna su
SportPiacenza è in caricamento