Questo sito contribuisce all'audience di

Promozione - Un acuto di Franchi al 94' regala il derby alla Pontenurese. Gotico Garibaldina battuto 0-1

Pontenurese che strappa i tre punti in pieno recupero quando il pareggio sembrava ormai scritto: questo l’esito della sfida del pomeriggio che costringe i padroni di casa ad un’altra sconfitta ed alimenta la corsa playoff degli ospiti

Gotico Garibaldina beffato, Pontenurese che strappa i tre punti in pieno recupero quando il pareggio sembrava ormai scritto: questo l’esito della sfida del pomeriggio che costringe i padroni di casa ad un’altra sconfitta ed alimenta la corsa playoff degli ospiti, abili a scardinare il fortino biancorosso con una bella rete di Franchi su assist di Delfanti.
Sulla panchina dei padroni di casa siede il tecnico Evardo Tavazzi che sostituisce lo squalificato Mirko Sprega, al quale sarà affidata la squadra dopo l’addio di mister Cremona. L’avvio di partita vede un Gotico Garibaldina attento in fase di copertura con il primo tiro, firmato da Russolillo, che termina altissimo sopra la traversa della porta di Anelli. Al quarto d’ora è Conigliaro a tentare la sortita offensiva: slalom in area ma pallone che si allunga troppo prima di terminare oltre la linea di fondo. È però la Pontenurese a costruire l’azione più pericolosa del primo tempo: al ventinovesimo Delfanti difende palla in area, si gira e appoggia per Ratti che con un tiro chiama Anelli al grande intervento; deviazione con la punta dei guantoni e palla che si stampa sul palo.
Dopo cinque minuti dall’inizio della ripresa Oppedisano è costretto ad abbandonare il campo di gioco per infortunio, al suo posto, sull’out di destra della difesa del Gotico Garibaldina, entra Berishaku. I biancorossi conquistano una punizione dal limite destro dell’area all’ottavo minuto del secondo tempo: la battuta di Moschetti è tesa con Figoni che non trattiene e riesce soltanto a deviare la sfera in angolo. Passa un minuto e anche mister Bongiorni mette mano alla panchina giocandosi la carta Franchi che prende il posto di Agnero, un cambio che si rivelerà decisivo nell’economia della gara. Il neo entrato si rende subito protagonista prima mettendo un pallone al centro dell’area per Delfanti che da due passi spedisce clamorosamente fuori e poi chiamando Anelli all’uscita di piedi dopo la grande occasione di Pietra che, di testa, aveva chiamato Figoni alla non semplice deviazione in tuffo sopra la traversa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia - Piacenza sconfitto 1-2, il Teramo sbanca il Garilli senza fatica

  • Piacenza, male la prima. Il Teramo domina, biancorossi fuori dalla Coppa e con dei problemi da risolvere

  • LIVE Piacenza-Grosseto 0-1: sblocca Moscati

  • La Gas Sales Bluenergy va a singhiozzo, Padova vince 3-1. Biancorossi fuori dalla Coppa Italia

  • Gardini: «Amareggiato per la situazione, ma sono certo che la Gas Sales Bluenergy farà una grande annata»

  • Omicidio a Lecce, ucciso l'arbitro Daniele De Santis. Aveva arbitrato il Piacenza quattro volte negli ultimi anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento