Questo sito contribuisce all'audience di

Promozione - La CastellanaFontana torna alla vittoria: Viarolese battuta 2-1 con la doppietta di Cossetti

I castellani tornano sotto e agganciano la terza posizione in classifica

La seconda frazione si apre sugli stessi scenari, con la Viarolese che prova ad accennare una reazione, ma fatica tremendamente a creare pericoli per la retroguardia locale, attenta a non concedere spazi agli avversari.
Passano 5 minuti ed è subito la Castellana Fontana a trovare la rete con un carambola tra i difensori propiziata da una giocata di D'Aniello, rete però giustamente annullata dal direttore di gara per una  spinta di Sartori sul difensore.
Al 54' si vede in avanti la Viarolese che cerca di sfruttare un'uscita alta non perfetta di Castagnetti, con Mauri attento nel chiudere la porta e sventare il pericolo ed  al 62' è il turno di Gualtieri che ci prova da fuori con il sinistro, concludendo però abbondantemente a lato.
Nonostante il vantaggio la squadra di casa non si accontenta e giustamente continua a cercare il raddoppio per chiudere il match: prima con Cossetti su punizione al 63', fermato dai guantoni di Marcobelli, e poi con capitan Fagioli al 69', che da fuori trova ancora il numero 1 ospite pronto nella respinta in corner.
Al 75' il goal che sembra chiudere i conti per la squadra di casa: triangolo in velocità D'Aniello – Cossetti – D'Aniello con il numero 11 castellano che può comodamente servire il compagno che non può sbagliare a porta vuota, mettendo dentro per la doppietta personale e 18esima rete stagionale.
Il 2-0 in effetti sembra chiudere definitivamente le speranze di recupero da parte della squadra ospite, al 82' Lucci ha l'occasione per il 3-0, ma il pallonetto cercato dal neo entrato è facilmente preda del portiere ospite mentre 5 minuti più tardi è ancora Mauri attento in scivolata a chiudere anticipando Dede al momento della conclusione su cross basso di Badiali.
Sembra tutto finito ma al 91' un po' a sorpresa arriva il 2-1 firmato Gualtieri, bravo a smarcarsi da dentro l'area su situazione di calcio d'angolo per poi spedire alle spalle di Castagnetti di testa.
Il goal regala 2 minuti di tentativo di assalto degli ospiti che però non riescono a trovare il guizzo per pareggiare la partita che si conclude dopo 4 minuti di recupero sancendo la vittoria della Castellana Fontana.
Vittoria che alla fine pare giusta per quanto espresso in campo e che rilancia i piacentini nelle zone alte di classifica, in vista della prossimo turno (agevole almeno sulla carta) che li vedrà affrontare il fanalino di coda Real Val Baganza e soprattutto in attesa del big match casalingo tra due settimane contro la Fidentina.
Per gli ospiti invece una battuta di arresto, con la consapevolezza che probabilmente sono altri i campi sui quali puntare forte per completare a breve la pratica salvezza. (Cava)

CASTELLANA FONTANA-VIAROLESE 2-1

CASTELLANA FONTANA: Castagnetti, Sonlieti, Pagani, Landi (80' Scotti), Marabelli, Mauri, Sartori (87' Turco), Fagioli, Giuliani (73' Lucci), Cossetti, D'Aniello. Allenatore: Costa

VIAROLESE: Marcobelli, Badiali, Sartori, Donati, Ogliari, Molinari, Lupica Cordazzaro (57' Borchini), Di Dio (76' Moreni), Pizzi, Gualtieri, Dede. Allenatore: Raineri

Reti: Cossetti al 40' e al 75', Gualtieri al 91'

Ammoniti: Mauri (CF), Scotti (CF), Lupica Cordazzaro (V), Borchini (V)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Terminate le videoconferenze con le società di calcio dilettantistico: fino al 3 dicembre impossibile prendere decisioni

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Miozzo (Cts): «Palestre, piscine e centri sportivi non riapriranno per Natale»

  • Piacenza, cinque nuovi positivi. Il dg Scianò: «Situazione difficile, ci prendiamo 48-72 ore prima di decidere»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento