Questo sito contribuisce all'audience di

Promozione - La CastellanaFontana soffre, regge l'urto del Salsomaggiore e strappa un punto

Alla rete di Cossetti risponde Berti

Al Campo Comunale “C. Francani” va in scena, per la quarta giornata del girone “A” del Campionato di Promozione, il match Salsomaggiore - Castellana Fontana, con i padroni di casa vogliosi di riscattarsi dopo la sconfitta di misura contro il Gotico Garibaldina della scorsa domenica e i gli ospiti lanciatissimi dopo il largo successo dell'ultima giornata ai danni della Fidentina.
Salsomaggiore che si schiera con Bonati tra i pali; Frigeri, Compaore, Morigoni e Morza a completare la linea difensiva; Orlandi, capita Pedretti e Compiani M. a centrocampo; Berti trequartista dietro alle punte Corbellini e Benedini.
Risponde la squadra ospite che viene schierata da mister Costa con il consueto 4-4-2 che prevede quest'oggi Ziglioli in porta; Guglielmetti, Mauri, Marabelli e Pagani in difesa; Mandelli, Fagioli, Scotti e D'Aniello a centrocampo; Seghi e Cossetti coppia d'attacco.
Partono forte i padroni di casa che arrivano alla conclusione al 5’ con sinistro dal limite di Berti ad impegnare Ziglioli in tuffo; la Castellana Fontana fatica ad entrare in partita non riuscendo a sfruttare al meglio le fasce laterali, ma al 18’, nella prima vera sortita offensiva riesce a sfondare centralmente con rapida combinazione Cossetti Seghi con quest’ultimo liberato solo in area ed afferrato per la maglia da Morigoni con conseguente penalty trasformato da Cossetti che porta in vantaggio la formazione piacentina.
Il Salsomaggiore prova a ripartire con la pressione a centrocampo che consente di riproporsi in avanti al 24’ con destro dal limite di Orlandi deviato in angolo da Fagioli ed ancora al 33’ con azione che si sviluppa sulla destra con palla in mezzo a liberare a centro area Berti che si gira e trova un sinistro debole e centrale che Ziglioli blocca senza problemi in presa.
E’ un Salsomaggiore che preme alla ricerca del pari e, dopo una bella rovesciata di Cossetti al 36’ con palla però centrale, i locali, approfittando di qualche errore di troppo nella fase di impostazione della squadra ospite si rifanno pericolosi al 39’ con azione di contropiede portata da Benedini che offre sulla sinistra all’accorrente Corbellini che spreca con un diagonale di poco a lato.
Prima dell’intervallo si rende pericolosa anche la Castellana Fontana con azione sulla destra di Cossetti che scodella sul secondo palo dove D’Aniello impatta di testa colpendo però debolmente agevolando l’intervento dell’estremo difensore di casa.
Si chiude quindi una prima frazione di gara con la squadra di Costa in vantaggio nonostante un coriaceo Salsomaggiore incapace però di concretizzare al meglio le proprie occasioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia - Piacenza sconfitto 1-2, il Teramo sbanca il Garilli senza fatica

  • Piacenza, male la prima. Il Teramo domina, biancorossi fuori dalla Coppa e con dei problemi da risolvere

  • La Gas Sales Bluenergy va a singhiozzo, Padova vince 3-1. Biancorossi fuori dalla Coppa Italia

  • Gardini: «Amareggiato per la situazione, ma sono certo che la Gas Sales Bluenergy farà una grande annata»

  • Omicidio a Lecce, ucciso l'arbitro Daniele De Santis. Aveva arbitrato il Piacenza quattro volte negli ultimi anni

  • Lorenzo Bernardi nuovo allenatore della Gas Sales Bluenergy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento