Questo sito contribuisce all'audience di

Promozione - La CastellanaFontana fermata sul pari dal Terme Monticelli

Al Soressi la partita si chiude a reti inviolate

Partita di cartello al Soressi dove la capolista Castellana Fontana ospita la formazione parmigiana del Terme Monticelli che occupa la quarta posizione in graduatoria a -6 dai valtidonesi, ma con una partita in meno da recuperare mercoledì prossimo.
Costa non cambia i titolari vittoriosi domenica scorsa sul campo di Alseno e ripropone quindi Ziglioli in porta, difesa con Pagani, Marabelli Mauri e Turco, a centrocampo Seghi e Fagioli con gli esterni Mandelli e D’Aniello, coppia d’attacco formata da Cossetti e Gazzola.
Sul fronte opposto mister Piscina conferma il suo modulo tattico con De Ioanni fra i pali, difesa a 3 con Messineo D., Messineo G. e Ravanetti, esterni Cortellazzi e Setti, centrali di centrocampo Bonini e Fisicaro, Orlandi punta centrale con alle spalle Mbersi e Pagano.
Prima del fischio d’inizio targa celebrativa ed applausi per il capitano della squadra piacentina Lorenzo Fagioli  premiato dalla Società del presidente Cardillo per aver tagliato il traguardo delle 200 presenze con la maglia di Castellana prima e Castellana Fontana oggi.
Prima parte di gara con poche emozioni e gioco prevalentemente a centrocampo anche perché si intuisce da subito che la squadra ospite intende coprire al meglio le fasce per fermare sul nascere le possibilità di sviluppo di gioco degli esterni locali che infatti faticano a trovare spazi dove poter far valere il gioco in velocità.
Si arriva quindi al 17’ senza vere occasioni ed il primo tentativo è degli ospiti con colpo di testa di Setti imbeccato in area da un traversone da destra, ma la sfera è colpita debolmente e consente una tranquilla parata a Ziglioli ben piazzato.
La Castellana Fontana gioca palla, ma non trova lo spunto dalla trequarti anche perché in fase difensiva il modulo della squadra parmense si trasforma in un 5-4-1 che lascia davvero coperta la propria retroguardia che infatti non corre alcun pericolo nonostante i tentativi di sfondamento della formazione piacentina.
Il Terme Monticelli regge bene e non disdegna le ripartenze tanto che al 25’ si ripresenta in avanti con tentativo di sinistro teso dal limite di  Bonini con parata a terra dell’estremo difensore locale a bloccare la conclusione.
Nonostante la buona mole di gioco della Castellana Fontana il primo pericolo dalle parti di De Ioanni arriva solo al 37’ quando Mandelli, servito sulla destra da Gazzola, rientra su sinistro e lascia partire un pericoloso diagonale che si spegne di poco a lato per quella che resterà la sola seria conclusione dei locali in un primo tempo avaro di occasioni, ma comunque ben giocato da entrambe le formazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento