Questo sito contribuisce all'audience di

Promozione - Fontana Audax superato di misura a Brescello

Decide una rete di Ferretti a 12' dalla fine del match. Tra i piacentini espulso Piva, tra i padroni di casa cartellino a Gozzi

Il Fontana si presenta a Brescello reduce dalla vittoria casalinga di domenica scorsa per cercare di allungare la serie positiva ed allontanarsi definitivamente dalla zona bassa della classifica; di fronte l’ostica formazione reggiana in piena corsa per la parte alta della graduatoria.
Stefanelli schiera un 4-3-2-1 con il solo Zanaboni di punta supportato da Lamberti e Cerati, centrocampo con Vercesi, Mazzini e Strozzi e linea difensiva davanti a Rebecchi con Battaglino, Arodotti, Piva ed Enrici.
Sul fronte opposto mister Piccinini opta per un 4-3-3 con Gozzi centrale a dettare i ritmi di gioco ed attacco affidato al trio Scaravonati, Di Maio, Siciliano.
Campo appesantito dalla pioggia battente e Brescello che prova subito ad impensierire la retroguardia ospite con azione dalla destra di Scaravonati che in velocità serve Di Maio bravo a far da sponda per la conclusione a centro area di Monica ben respinta da Rebecchi in tuffo.
La replica del Fontana arriva al minuto 11 con Lamberti che si libera bene sulla destra ed offre al centro per Zanaboni che perde l’attimo della conclusione consentendo il recupero difensivo.
Nonostante il terreno di gioco, la partita è piacevole e giocata su buoni ritmi con il Brescello che tiene maggiormente palla ed un Fontana che comunque aggredisce e si difende con ordine provando a ripartire affidandosi alla coppia Lamberti Zanaboni.
Al 21’ ad alleggerire la pressione della formazione reggiana arriva un tentativo da fuori di sinistro di Mazzini con palla abbondantemente a lato, mentre al 30’ l’occasione per i locali si concretizza sugli sviluppi di una punizione dalla tre quarti con un batti e ribatti che porta ancora Monica a battere da centro area con intervento provvidenziale di Rebecchi a respingere.
Al 31’ un’entrata decisa in scivolata di Piva a centrocampo viene sanzionata dal direttore di gara con un rosso parso davvero eccessivo ed il Fontana si vede quindi costretto a giocare per un’ora in inferiorità numerica.
Il Brescello prova a sfruttare il vantaggio numerico, ma la squadra di Stefanelli si riorganizza con Enrici centrale e Vercesi in fascia e regge senza particolari problemi fino al riposo.
La ripresa vede un Brescello che cerca di stringere i tempi, ma il Fontana è ordinato e grintoso e riesce a non farsi schiacciare nella propria metà campo non disdegnando tentativi di affondo sul fronte opposto.
Al 10’ tentativo reggiano con Siciliano dal limite e risposta sicura dell’estremo castellano, 2 minuti dopo è Enrici a chiudere in scivolata sul neo entrato Pellacini lanciato a rete e conseguente angolo con palla che attraversa pericolosamente l’area piccola senza nessuna deviazione.
Al 17’ si rivede il Fontana con destro rasoterra dal limite di capitan Mazzini con palla fuori di poco alla destra di Piccinini ed al 20’ ancora i gialloverdi pericolosi con tentativo di Zanaboni ribattuto e successiva conclusione di Cerati dal limite a lato.
Mister Pellacini inserisce anche Ferretti e Cornali per dare il maggior peso offensivo alla propria squadra che pressa, guadagna un paio di angoli e trova 2 occasioni, prima con Di Maio che calcia male su assist dalla destra di Boni ed al 28’ con destro dal limite di Pellacini a seguito di un rimpallo favorevole con respinta di Rebecchi.
Nonostante il tentativo di forcing reggiano  e l’inferiorità numerica i ragazzi di Stefanelli restano in partita e reggono bene fino al 33’ quando su una palla innocua sulla tre quarti un’incomprensione difensiva spiana la strada a Ferretti che si invola verso Rebecchi, lo salta e sigla la rete del vantaggio per il Brescello.
A seguito della rete nasce un parapiglia con conseguente espulsione di Gozzi che rimette la sfida numerica in parità.
Il Fontana prova il tutto per tutto nei minuti finali con gli inserimenti di Bariani e Abbiati in avanti, ma il risultato non cambia ed un errore costa una sconfitta che non premia la caparbietà e l’organizzazione messa in campo nella partita odierna dalla squadra castellana.


BRESCELLO - FONTANA AUDAX  1-0

BRESCELLO: Piccinini, Boni, Pisani, Coli, Caiti, Gozzi, Scaravonati (52’ Pellacini), Monica, Di Maio (75’ Cornali), Decò (62’ Ferretti), Siciliano. A disposizione: Guiggi, Russo, Sconziano, Maestrini

FONTANA AUDAX: Rebecchi, Battaglino, Arodotti (89’ Abbiati), Mazzini, Piva, Enrici, Vercesi, Cerati (72’ Trespidi), Lamberti (80’ Bariani), Zanaboni, Strozzi. A disposizione: Valizia, Barba, Gjoka, Lodigiani. Allenatore: Stefanelli

Arbitro: Selleri di Bologna. Assistenti: Primiceri e Teulem di Parma

Rete: 78’ Ferretti

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Note - Espulsi: 31’ Piva, 80’ Gozzi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento