Questo sito contribuisce all'audience di

Promozione - Fontana Audax sconfitto 2-1 in casa del Felino. Il commento

Prima di ritorno per un Fontana Audax che si presenta al via del 2018 con un girone d’andata sicuramente ben al di sotto di quelle che erano le aspettative di inizio campionato  e trova subito sul proprio cammino la capolista Felino che intende continuare nel proprio ruolo di matricola di lusso.
Stefanelli deve rinunciare agli squalificati Bottini e Cerati e presenta una formazione schierata con un  4-4-2 a cui risponde mister Pioli con il classico 4-3-3 che vede nel centrale d’attacco Mezgour il punto di riferimento offensivo.
Il Felino parte forte cercando d’imporre il proprio ritmo alla gara ed è subito pericoloso al 2’ con una punizione dal limite di Potenza con respinta in volo da parte di Rebecchi a sventare; ancora il numero 1 castellano protagonista al 10’ su destro insidiosa dal limite di Mezgour con sfera deviata in angolo.
Il Fontana però non intende restare a guardare passivamente e si presenta un minuto dopo pericolosamente dalle parti del giovane estremo parmense Depietri che sventa con bravura un sinistro di Abbiati da ottima posizione deviando in angolo.
La partita è piacevole e giocata su ritmi elevati con frequenti ribaltamenti di fronte che portano a diverse buone occasioni; al 12’ Rebecchi ferma in uscita bassa il contropiede dello scatenato Potenza che grazie alle proprie doti di velocità riesce a mettere in difficoltà la fase difensiva destra ospite; al 14’ tentativo ancora di Abbiati che si libera bene al limite ma con sinistro finale troppo debole per impensierire Depietri.
Il Felino spinge e colleziona diversi calci d’angolo ed al 15’ proprio da tiro dalla bandierina il tacco al volo di Candio carambola sul corpo di Rebecchi negando al difensore la gioia della rete spettacolare.
Come detto il Fontana soffre sulla propria fascia destra e proprio da qui nel giro di 2 minuti  partono le azioni che cambieranno il volto all’incontro; minuto 27’ il solito Potenza sfreccia sulla sinistra e dal fondo mette in mezzo dove Mezgour non deve far altro che spingere la palla in rete da 2 passi; non passano neanche 2 minuti ed il copione si ripete, ancora Potenza da sinistra e questa volta l’assist al centro è raccolto e finalizzato da D’Urso che di testa batte l’incolpevole Rebecchi siglando la rete del raddoppio.
La formazione piacentina, che non era dispiaciuta sia sul piano del gioco che dell’agonismo, paga care le proprie disattenzioni difensive e prova a riorganizzarsi cercando di riproporsi in avanti, ma il Felino forte del doppio vantaggio ha la possibilità di calare un ritmo fino ad allora davvero elevato e prima della fine del tempo concede una sola occasione agli ospiti con combinazione Zanaboni Abbiati e sinistro di quest’ultimo dal limite controllato in due tempi dall’estremo difensore parmense.
La ripresa si apre con un Fontana alla ricerca della rete che possa riaprire la gara ed un Felino attento a non scoprirsi troppo che si affida a veloci ripartenze sfruttando velocità e forza fisica del proprio reparto offensivo.
Al 16’ gran sinistro al volo dai 30 metri di Mazzini deviato in angolo da Depietri, sugli sviluppi del corner fallo di mano in area di Candio e conseguente calcio di rigore trasformato con freddezza dal destro di Abbiati che riporta speranza sul fronte ospite con mezz’ora di gara ancora da giocare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Piacenza - Se ne va la "voce" che ci scaldava il cuore allo stadio, ci lascia il mitico Pio Bosini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento