Questo sito contribuisce all'audience di

Promozione - Fontana Audax bravo ma sfortunato, il Carignano pareggia in extremis

Fontana Audax sul difficile campo di Carignano per dare continuità di risultati e cercare la terza vittoria consecutiva per confermarsi nei piani alti della classifica.
Stefanelli, che deve inventarsi un attacco orfano degli squalificati Lamberti e Zanaboni, deve fare a meno anche dell’infortunato Piva e schiera i suoi con Valizia fra i pali, difesa con Guglielmetti, Hajrullai, Bottini e Battaglino, Mazzini e Vercesi in mediana, Oppedisano e Visconti laterali, Cerati centrale a supporto della punta Muzzupappa.
Sul fronte opposto Barbarini opta per un 4-3-3- in fase offensiva che diventa un 4-1-4-1 in ripiegamento con Ferrato davanti alla difesa e Volponi terminale offensivo.
La partita parte con una fiammata dei locali che al 2’ arrivano alla conclusione con Volponi a centro area che calcia malamente alto; il Fontana trova un buon quarto d’ora iniziale con una pressione che frutta 3 tiri dalla bandierina che non portano però eccessivi pericoli all’attenta retroguardia dei parmensi.
Le ridotte dimensioni del terreno di gioco non consentono particolari fasi di stanca e la partita vive un sostanziale equilibrio con i locali che dal ventesimo si fanno maggiormente intraprendenti sfruttando meglio le fasce ed arrivando in un paio di occasioni pericolosamente dalle parti di Valizia, al 27’ con Guastalla che di sinistro da posizione defilata impegna l’estremo castellano alla respinta ed al 27’ con incursione sulla sinistra di Pin con palla che attraversa l’area piccola senza trovare nessuno pronto alla deviazione a rete.
La replica degli ospiti non si fa attendere ed è affidata al piede di Cerati che centralmente dai 25 metri lascia partire un gran destro che si infrange sul palo interno per ritornare a Visconti che di sinistro ribadisce a rete con intervento a ribattere di piede sulla riga da parte dell’estremo difensore parmense e risultato che non si sblocca.
Prima del termine della prima frazione di gara bella azione corale del Carignano con palla a correre da Greci a Pin sulla sinistra, traversone di quest’ultimo e Volponi di testa manda sopra la traversa vanificando il tutto.
La ripresa si apre con il vantaggio dei padroni di casa, primo minuto con altra azione sulla sinistra dello scatenato Pin che lascia partire un forte sinistro in diagonale con sfera che incoccia su Battaglino in prossimittà della linea di porta e termina in fondo al sacco.
Il Fontana ha una pronta reazione e dopo 6 minuti raggiunge il pareggio; lancio dalle retrovie di Mazzini per Visconti che entrato in area viene contrastato irregolarmente dal neo entrato Monica e rigore concesso dal direttore di gara.
Dal dischetto trasforma Muzzupappa con un preciso destro rasoterra.
Le azione più pericolose dei locali partona dalla fascia destra ed è ancora un’iniziativa di Pin e Lombardi al minuto 11 che mette in condizione Volponi di concludere da centro area con mira di nuovo alta.
La partita resta vivace con rapidi capovolgimenti di fronte ed al 17’ è ancora la mala sorte a dire di no al Fontana Audax; azione personale di sfondamento di Vercesi, palla a destra sull’asse Guglielmetti, Muzzupappa con assist al centro e deviazione di Oppedisano con Dessena che si salva grazie all’aiuto del palo.
E’ un buon momento per gli ospiti che ci provano ancora al 22’ dalla destra con traversone di Guglielmetti e colpo di testa a centro area di Muzzupappa con Dessena a respingere in angolo in tuffo.
Al 35’ il Carignano resta in 10 per espulsione di Volponi e l’esperto Fiordelmondo diventa il terminale centrale dei locali che, nonostante l’inferiorità numerica, si riportano in avanti con traversone da destra di Monica e deviazione sottoporta di Guastalla con Valizia a chiudere in corner al 38’ ed un minuto dopo con assist da sinistra di De Angelis con Gratis che manca l’impatto di testa.
L’impressione è che il risultato possa sbloccarsi su entrambi i fronti ed infatti al 41’ il nuovo entrato Strozzi sfrutta al meglio il lancio in profondità offerto da Cerati e con freddezza di sinistro batte Dessena per il vantaggio castellano.
Il Carignano non ci stà e si butta in avanti alla ricerca del pari; Fiordelmondo di sinistro sfiora il palo al 42’ ed al 47’ raggiunge l’obbiettivo; punizione calciata da Dessena nel mucchio in avanti, spizzata di testa di Gratis e palla sul sinistro di De Angelis a centro area che fulmina l’incolpevole Valizia regalando il pari alla propria squadra.
Per il Fontana un punto su un campo sicuramente insidioso anche se resta grande il rammarico per i 2 pali colpiti e la rete subita al 2’ di recupero. (Cava)

CARIGNANO - FONTANA AUDAX  2-2

CARIGNANO: Dessena, Tagliavini (46’ Monica), De angelis, Greci, Conti, Graziano, Guastalla, Ferrato (63’ Gratis), Volponi, Lombardi, Pin (71’ Fiordelmondo). A disposizione: Aschieri, Manicone, Comani, Lo Giudice. Allenatore: Barbarini

FONTANA AUDAX: Valizia, Guglielmetti, Battaglino, Mazzini, Hajrullai, Bottini, Oppedisano, Vercesi, Cerati,  Muzzupappa, Visconti. A disposizione: Rebecchi, Barba, Gjoka, Strozzi, Tagliaferri, Trespidi, Zermani. Allenatore: Stefanelli

Arbitro: Martelli di Modena. Assistenti: Touijar di Reggio E. e Pali di Parma

Reti: 46’ Autorete Battaglino – 52’ Muzzupappa (rig.) - 86’ Strozzi – 92’ De Angelis

Ammoniti: Monica, Ferrato, Greci, Muzzupappa, Vercesi, Cerati

Espulsi: Volponi al 80’

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento