Questo sito contribuisce all'audience di

Promozione - Doppietta di Zanaboni, il Fontana Audax stende Il Cervo

Sicuramente 3 punti importanti per la squadra castellana al termine di una partita non bella, ma giocata intensamente e ricca di emozioni per ridare fiducia in vista della prossima trasferta sul campo del Brescello

Fontana Audax

Fontana Audax che si ripresenta al Soressi per centrare una vittoria che manca da 3 giornate e per allontanare il rischio di trovarsi coinvolto nella zona calda della classifica.
Anche per il Cervo partita importante per interrompere la serie negativa ed infatti mister Cerruti schiera una formazione molto coperta con un 3-5-2 che in fase difensiva diventa un 5-4-1 con il solo Montali in fase offensiva, Stefanelli, che deve fare a meno dell’infortunato Abbiati, opta per il 4-3-3 con l’attacco affidato a Lamberti, Zanaboni e Bariani.
Il Fontana deve fare la partita e cercare di scalzare la folta retroguardia ospite e per farlo si affida alla regia dei centrali Mazzini e Cerati che provano a dettare i ritmi di gioco ed a mettere in azione le punte anche grazie al supporto delle fasce con Battaglino e Barba, ma la prima occasione arriva da un errore difensivo degli ospiti che consente a Bariani di provare la botta a centro area con ribattuta di un difensore.
Al 20’ bella conclusione dal limite di Zanaboni con la palla che finisce la propria traiettoria terminando di un soffio a lato; ancora Fontana con buona combinazione in velocità Lamberti Bariani Zanaboni e difesa che si salva con affanno ed al 29’ ancora uno scambio Bariani Lamberti porta alla conclusione deviata in angolo da Esposito.
Sugli sviluppi del calcio dalla bandierina destro da centro area di Bariani, ma l’estremo ospite si ripete e respinge ancora con bravura.
La prima conclusione dalle parti di Valizia arriva al 32’ con un tentativo senza troppe pretese da fuori area del Lamberti ospite che termina abbondantemente sopra la traversa.
Il Fontana, sia pur a sprazzi e con un ritmo di gioco non certo elevato, tiene in mano la partita ed al 33’ è la sfortuna a dire di no al tiro ravvicinato di Lamberti su assist di Bariani che si stampa sulla traversa.
Per aggirare il folto centrocampo ospite Mazzini e soci provano anche con i lanci dalle retrovie e su uno di questi è Vercesi a controllare palla ed accentrarsi dalla destra prima di essere contrastato in area al momento della conclusione.
Al 42’ su punizione dalla sinistra di Mazzini al centro deviazione vincente di Lamberti, ma il direttore di gara non convalida assegnando una non chiara  punizione agli ospiti; 3 minuti dopo ancora punizione questa volta dalla destra e lo schema funziona a dovere con Mazzini che premia lo smarcamento centrale di Zanaboni che di destro al volo sblocca il risultato prima del riposo.
Ad inizio ripresa c’è lavoro anche per Valizia che salva in angolo deviando il destro ravvicinato di Lamberti a seguito di uno svarione difensivo.
Il Cervo prova ad alzare il proprio baricentro costretto alla ricerca del pari e dopo un tentativo al 5’ di Bariani su cross dalla destra di Vercesi e ribattuta di Esposito, si ripresenta in avanti al 13’ con una debole conclusione dal limite ancora di Lamberti facilmente controllata da Valizia.
Al 15’ occasione del raddoppio con bella manovra sulla destra partita da Zanaboni per Vercesi con assist al centro per Cerati con destro a giro sopra la traversa.
Un minuto dopo da un lancio dalle retrovie arriva l’inaspettato pareggio ospite grazie a Montali che controlla e si infila dal vertice destro dell’area prima di trafiggere Valizia con un diagonale beffardo che riporta la sfida in parità.
La formazione castellana subisce il colpo e fatica a riproporsi con pericolosità in avanti anche perché la squadra ospite approfitta della situazione cercando di tener palla a centrocampo per tenere bassi i ritmi di gioco, ma proprio da un disimpegno difensivo errato dei parmensi al 29’ Lamberti recupera palla e serve al centro per Zanaboni che controlla e di destro realizza la doppietta che vale i sorpasso e la rete n.7 su 6 partite con la maglia gialloverde del Fontana Audax.
L’ultimo quarto d’ora è un susseguirsi di occasioni per i padroni di casa, prima con Bariani al 35’ con respinta in angolo del portiere, poi con 3 limpide palle gol in 4 minuti per Zanaboni, per 2 volte su assist di Strozzi dalla sinistra e conclusioni a lato del centravanti e la terza con parata di Esposito che si ripete al 43’ su Strozzi.
Il risultato però non si arrotonda ed addirittura al 44’ si rischia la beffa finale con Montali che prova a ripetere l’azione della prima rete con la palla che questa volta esce di poco su palo destro di Valizia.
Sicuramente 3 punti importanti per la squadra castellana al termine di una partita non bella, ma giocata intensamente e ricca di emozioni per ridare fiducia in vista della prossima trasferta sul campo del Brescello.

FONTANA AUDAX-IL CERVO  2-1

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

FONTANA AUDAX: Valizia, Battaglino, Arodotti, Mazzini (71’ Strozzi), Piva, Barba, Vercesi, Cerati, Bariani (80’ Trespidi), Zanaboni, Lamberti (85’ Gjoka). A disposizione: Rebecchi, Enrici, Lodigiani, Toscani. Allenatore: Stefanelli
IL CERVO: Esposito, Sasu (80’ Appetiti), Costa (58’ Opoku), Tagliavini, Grasselli, Nevicati, Ricco, Boga, Montali, Michelotti (68’ Ferrari), Lamberti. A disposizione: Dallasta, Chirico, Bertolini. Allenatore: Cerruti
Arbitro: Morucci di Modena. Assistenti: Lo Re e Russo di Piacenza
Reti: 45’ e 74’ Zanaboni, 61’ Montali
Ammoniti: Esposito, Nevicati, Trespidi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento