Questo sito contribuisce all'audience di

Promozione - Derby dalle mille emozioni, la CastellanaFontana vince ma il Vigolo combatte fino all'ultimo

Decisiva la doppietta di D'Aniello per la formazione allenata da mister Costa

Prima giornata del Campionato del girone “A” di Promozione che vede di fronte i padroni di casa della Castellana Fontana e gli ospiti del Vigolo Marchese, con la squadra ospite vogliosa di iniziare al meglio la propria avventura in Promozione e i castellani carichi per proseguire con la striscia positiva dopo il successo della scorsa domenica in Coppa.
La Castellana Fontana viene schierata da mister Costa con il solito e collaudato 4-4-2 che vede protagonisti Ziglioli in porta; Guglielmetti, Pagani, Mauri e Turco in difesa; Sartori, Landi, Fagioli e D'Aniello a metà campo; Cossetti e Mandelli coppia d'attacco.
Risponde il Vigolo Marchese con Ferri tra i pali; Bruni, Carini, Arcari e Libreri a completare la linea difensiva; Massari, Piva, Mazzoni e Sadik a centrocampo; Singh e Guarini in attacco.
Il grande caldo influenza pesantemente la prestazione di entrambe le squadre che scelgono un inizio “soft” con ritmi blandi e pochi sussulti.
Al 5' Prima conclusione per il Vigolo con Singh che scatta sul filo del fuorigioco e conclude di destro, trovando però pronto alla risposta Ziglioli in angolo.
Non succede di fatto nulla di rilevante fino al 16' quando sull’angolo di Turco la sponda aerea di Pagani consente a Mandelli di girare al volo di destro con palla che sfiora il palo.
La Castellana Fontana tiene il pallino del gioco ed al 18’ si rende ancora pericolosa con incursione da sinistra di D’Aniello con salvataggio di un difensore in angolo.
E proprio i tiri dalla bandierina aumentano per i padroni di casa che al sesto corner passano meritatamente in vantaggio; scambio Cossetti D’aniello con quest’ultimo che dal vertice dell’area lascia partire un gran bel destro a giro che si insacca alle spalle dell’incolpevole Ferri.
Il Vigolo deve reagire e prova ad alzare il proprio baricentro arrivando alla conclusione al 32’ con destro però svirgolato a lato da buona posizione da Sadik dopo una combinazione con Singh.
Due minuti dopo sono i castellani ad avere la palla del raddoppio, grande assist di Cossetti a smarcare in area D’Aniello a tu per tu con Ferri che è bravo a respingere il tiro ravvicinato dell’esterno.
L’incontro, pur su ritmi condizionati dal gran caldo, rimane piacevole e più equilibrato, al 36’ punizione di Arcari che scodella in area per Guarini che da ottima posizione spreca con un sinistro alto, ancora ospiti in avanti all’ultimo minuto del primo tempo con cross dalla destra deviato di testa da Piva ed ancora palla sopra la traversa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia - Piacenza sconfitto 1-2, il Teramo sbanca il Garilli senza fatica

  • Piacenza, male la prima. Il Teramo domina, biancorossi fuori dalla Coppa e con dei problemi da risolvere

  • Il Piacenza chiude il precampionato con un pareggio contro la Virtus Verona. Cosa va e cosa non va

  • Piacenza-Virtus Verona: 1-1, a Siani risponde Bridi

  • La Gas Sales Bluenergy va a singhiozzo, Padova vince 3-1. Biancorossi fuori dalla Coppa Italia

  • Gardini: «Amareggiato per la situazione, ma sono certo che la Gas Sales Bluenergy farà una grande annata»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento