Questo sito contribuisce all'audience di

Promozione - Crisi CastellanaFontana, perde col Noceto e scivola a -6 dalla vetta

I castellani non riescono più a vincere e perdono terreno dalle battistrada

La Castellana Fontana deve dimostrare di aver superato il proprio periodo nero culminato domenica scorsa con la prima sconfitta stagionale che è costata il primo posto in graduatoria e tornare a centrare una vittoria che manca ormai da ben 5 turni.
L’obbiettivo non è certo semplice perché si gioca sul terreno di un ritrovato Noceto, capace di dimenticare una non positiva prima parte di stagione andando ad inanellare 3 vittorie consecutive che hanno ridato fiducia all’ambiente ed una tranquilla posizione in classifica con 18 punti.
Costa cambia ancora i protagonisti del proprio 4-4-2 schierando Ziglioli in porta, difesa con Losi, Marabelli, Mauri e Turco, centrocampo con Seghi e Fagioli in mediana con Sartori e Mandelli esterni, coppia d’attacco formata da Gazzola e Cossetti.
Risponde la squadra di casa di Mister Cerri con un modulo 4-3-1-2 che vede Menta fra i pali, linea difensiva composta da Messineo, Pezziga, Cucchi e Donati, centrocampo con Cosentino, De Girolamo A. e Marazzi, Ferretti trequartista alle spalle di Sghia e Barbarini.
Primi 10 minuti di studio interrotti da un primo tentativo di Ferretti che calcia di sinistro dal limite con palla non di molto a lato, la Castellana Fontana prende le misure ed inizia dal quindicesimo ad imporre possesso palla e ritmi di gioco con padroni di casa attenti a non scoprirsi eccessivamente.
Al 19’ arriva il primo squillo ospite grazie allo spunto di Mandelli che riesce ad accentrarsi da sinistra ed a entrare in area con destro da buona posizione a cui si oppone in ribattuta la difesa; ancora piacentini in avanti al 25’ quando, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, è Cossetti a liberarsi in area con conclusione da posizione defilata respinta con bravura da Menta.
La Castellana Fontana produce gioco ed al 27’ Fagioli premia il buon taglio in area di Gazzola che però spreca con un diagonale di sinistro abbondantemente fuori misura; altra buona ripartenza ospite in velocità con sfera da Cossetti al lanciato Sartori che riesce ad arrivare dalle parti di Menta ma in posizione defilata con conclusione imprecisa.
La squadra piacentina mantiene il bandolo della matassa, ma fatica a concretizzare mancando spesso il passaggio finale con la retroguardia del Noceto che regge e cerca di far ripartire il reparto avanzato.
E proprio da una ripartenza dei locali al 35’ l’azione si sviluppa sulla fascia sinistra con palla a pescare in area Ferretti che dal vertice dell’area controlla a dovere si gira indovinando il destro che batte Ziglioli e porta in vantaggio i parmensi.
La Castellana Fontana prova a ribattere al colpo subito ed al 37’ su azione d’angolo la sfera carambola a centro area per Gazzola che calcia di destro ma troppo centralmente con Menta che ringrazia e blocca con sicurezza.
Al 39’ si rivede in avanti il Noceto con tentativo di De Girolamo che ci prova dal limite dopo una ribattuta difensiva con sfera colpita con potenza che termina di poco a lato.
Da qui alla fine della prima frazione ancora la squadra castellana alla ricerca di un meritato pari che non arriva, al 43’ pericolosa incursione dalla fascia sinistra di Mandelli con palla messa in mezzo respinta dalla difesa ed al 44’ azione personale di Cossetti falciato in area con conseguente calcio di rigore che lo stesso specialista non riesce a finalizzare per lo strepitoso tuffo sulla propria sinistra di Menta che devia in angolo il destro dell’attaccante.
Ancora pressione su azione d’angolo con Sartori che manca il tempo della battuta a rete prima del fischio del direttore di gara che manda le squadre negli spogliatoi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento