rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Dilettanti

Premi di formazione per le società dilettantistiche, cambia la norma

Il Consiglio Federale approva le modifiche, il presidente regionale Alberici: «Un altro tassello che va a posto»

Il Consiglio Federale ha approvato le modifiche alle Noif, le norme organizzative interne alla Figc, relative alla previsione dei premi di formazione tecnica a favore delle società dilettantistiche a fronte del vincolo biennale dei giovani di serie da parte delle società professionistiche. Tutto ciò è finalizzato a garantire e a sostenere l’impegno e lo sforzo che le società dilettantistiche profondono, in particolare per il calcio giovanile, a vantaggio dell’intero sistema calcistico nazionale.Verrà discusso nel mese di settembre il ripristino del cosiddetto “contributo di solidarietà” sui trasferimenti domestici dei calciatori, al fine di dare un riconoscimento economico anche alle società dilettantistiche e giovanili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premi di formazione per le società dilettantistiche, cambia la norma

SportPiacenza è in caricamento