Questo sito contribuisce all'audience di

Polisportiva Bf, il maltempo ancora una volta rovina la festa

Doveva essere la giornata della rinascita, con l'"esordio" sul campo di casa dopo l'alluvione del 2015. Invece la pioggia ha costretto a rinviare la gara con il Bivio Volante

Il campo Rossetti come si presentava nel pomeriggio (f. Scolari) e, sotto, la situazione dell'impianto subito dopo l'alluvione del 2015

Era tutto pronto per la festa della Polisportiva Bf. Indipendentemente dal risultato finale della sfida con il Bivio Volante valida per il girone A di Terza categoria, la società valnurese aveva di che festeggiare. A quasi un anno e mezzo dall'alluvione che alla fine del 2015 aveva distrutto il campo de gioco e le strutture adiacenti, la società del presidente Bruzzi era pronta a presentarsi nuovamente al "Rossetti" per disputare le gare di campionato. Invece ancora una volta il maltempo ci ha messo lo zampino e la partita simbolo della rinascita di una società che in tutti questi mesi non si è mai voluta arrendere alla malasorte è stata rinviata. Sia chiaro, la festa è solo rimandata, in attesa che finalmente il maltempo la smetta di mettere i bastoni fra le ruote alla Polisportiva Bf.

Campo Pol. Bf dopo l'alluvione-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Nuova mazzata sullo sport: chi ha il Covid deve stare fermo almeno due mesi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

Torna su
SportPiacenza è in caricamento