Giovedì, 18 Luglio 2024
Dilettanti

In Terza categoria prevista una sola promozione diretta. FOTOGALLERY

Luigi Pelò, presidente della Delegazione piacentina della Figc, annuncia le prime decisioni per i campionati di Seconda e Terza categoria e per i tornei giovanili

In attesa dei calendari, che verranno ufficializzati a breve, nel corso della riunione svolta nel Salone del Coni di fronte ai vertici della Figc regionale, Luigi Pelò, presidente della Delegazione di Piacenza, ha sciorinato i numeri della stagione che inizierà fra qualche giorno.

La Seconda categoria vedrà in campo 28 squadre divise in due gironi, mentre per la Terza (come già anticipato) quest’anno è previsto un solo raggruppamento da 16 formazioni. «Inizialmente - ha spiegato Pelò - avevamo 21 aventi diritto, ma il Bivio Volante ha chiesto di essere associato al comitato Lombardo e nello specifico a Pavia, mentre Borgonovo e Lugagnano sono state ripescate. Eravamo rimasti in 18 e Parma aveva solamente 11 formazioni iscritte. Così ne abbiamo parlato con Corte Calcio e Fulgor Fiorenzuola ed entrambe le società hanno deciso di accettare le proposta di trasferimento nel parmense».

Premiazione Coppa Disciplina Figc Piacenza stagione 2017-2018 @sportpiacenza

Il girone da 16 mette in palio una sola promozione diretta, a cui si aggiungerà il posto spettante alla vincitrice della Coppa Provinciale. Probabile, anche se non ancora ufficiale, che pure quest’anno si giochino i play off; gli spareggi della post season non assicurano però un posto nella categoria superiore, anche se negli ultimi anni la seconda classificata è sempre stata ripescata.

Sempre per quanto riguarda la Coppa di Seconda e Terza categoria, il fischio d’inizio è fissato per il 2 settembre con il ritorno il 9. I campionati, così come quelli di Giovanissimi, Juniores e Allievi, prenderanno il via nel week end del 15-16 settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Terza categoria prevista una sola promozione diretta. FOTOGALLERY
SportPiacenza è in caricamento