menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Fiorenzuola mostra i muscoli e torna alla vittoria (0-2) sul campo del San Sepolcro

Rossoneri che si prendono tre punti meritati e rimangono in vetta alla classifica di Serie D. Una rete per tempo, apre Bosio (in rovesciata) e chiude nel finale il gol di Bigotto

L’aria della Toscana rigenera il Fiorenzuola: dopo tre pareggi consecutivi i rossoneri sbancano Sansepolcro e respingono l’attacco del Rimini secondo in classifica. A un mese dall’ultimo successo ottenuto a Colle Val d’Elsa la formazione guidata da Alessio Dionisi ritrova i tre punti grazie ai gol del solito Bosio e di Bigotto. Il Fiorenzuola colpisce poco prima del riposo e nel recupero del secondo tempo, ma il risultato finale non rende pieno merito alla schiacciante superiorità dei rossoneri, padroni del campo dall’inizio alla fine. Con Cestaro infortunato e Guglieri in panchina non utilizzabile, in partenza mister Dionisi punta su Vagge tra i pali, Nava, Benedetti, Bruzzone, e Varoli in difesa, Cosi, Mazzotti e Bouhali in mediana e con Bigotto, Bosio e Bollini a comporre il tridente d’attacco. Il Fiorenzuola assume subito il comando delle operazioni e Bosio è il primo a sfiorare il gol. Il Sansepolcro prova a rispondere con Valori, che di testa non riesce a schiacciare il pallone. Poco prima della mezz’ora è colossale l’occasione per i rossoneri, ma Bouhali, con la porta spalancata, calcia alto. Il gol dell’undici di Dionisi è solo rimandato: a cinque dall’intervallo Bosio riceve palla da Nava e con una sforbiciata di rara bellezza porta in vantaggio il Fiorenzuola. Nella ripresa ci si aspetta la reazione dei padroni di casa, ma il controllo dei rossoneri sulla partita è totale. Al 34’ Marra imbecca Bramante, che da ottima posizione fallisce il comodo raddoppio. A cinque minuti dal novantesimo il Sansepolcro resta in dieci: Dida colpisce al volto Bigotto e incassa il rosso diretto. E così, nei minuti di recupero il Fiorenzuola raddoppia con lo stesso Bigotto.

Vivialtotevere Sansepolcro 0

Fiorenzuola 2

Vivialtotevere Sansepolcro: David, Piccinelli (1’ st Dida), Pilleri, Sgambato, Beers, Bonfini (26’ st Mencagli), Catacchini, Villa, Valori, Mortaro, Fabbri (39’ st Smacchi). A disp: Giorni, Adreani, Zermane, Dini, Bacciarini, Romano. Allenatore: Michele Tardioli

Fiorenzuola: Vagge, Nava, Varoli, Mazzotti, Benedetti, Bruzzone (33’ Contini), Cosi (11’ st Collodel), Bouhali (36’ st Cremonesi), Bosio (24’ st Marra), Bigotto, Bollini (15’ st Bramante). A disp: D’Apolito, Lo Bello, Guglieri, Sarzi. Allenatore: Alessio Dionisi

Arbitro: Andrea Ancora di Roma 1 (Tesolin di Portogruaro – Suriani di Perugia)

Note: ammoniti Catacchini (VAS), Fabbri (VAS), Mortaro (VAS), David (VAS). Espulso 40’ Dida (VAS). Reti: 40’ pt Bosio (F), 47’ st Bigotto (F)


 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento