Questo sito contribuisce all'audience di

Il Fiorenzuola mostra i muscoli e torna alla vittoria (0-2) sul campo del San Sepolcro

Rossoneri che si prendono tre punti meritati e rimangono in vetta alla classifica di Serie D. Una rete per tempo, apre Bosio (in rovesciata) e chiude nel finale il gol di Bigotto

L’aria della Toscana rigenera il Fiorenzuola: dopo tre pareggi consecutivi i rossoneri sbancano Sansepolcro e respingono l’attacco del Rimini secondo in classifica. A un mese dall’ultimo successo ottenuto a Colle Val d’Elsa la formazione guidata da Alessio Dionisi ritrova i tre punti grazie ai gol del solito Bosio e di Bigotto. Il Fiorenzuola colpisce poco prima del riposo e nel recupero del secondo tempo, ma il risultato finale non rende pieno merito alla schiacciante superiorità dei rossoneri, padroni del campo dall’inizio alla fine. Con Cestaro infortunato e Guglieri in panchina non utilizzabile, in partenza mister Dionisi punta su Vagge tra i pali, Nava, Benedetti, Bruzzone, e Varoli in difesa, Cosi, Mazzotti e Bouhali in mediana e con Bigotto, Bosio e Bollini a comporre il tridente d’attacco. Il Fiorenzuola assume subito il comando delle operazioni e Bosio è il primo a sfiorare il gol. Il Sansepolcro prova a rispondere con Valori, che di testa non riesce a schiacciare il pallone. Poco prima della mezz’ora è colossale l’occasione per i rossoneri, ma Bouhali, con la porta spalancata, calcia alto. Il gol dell’undici di Dionisi è solo rimandato: a cinque dall’intervallo Bosio riceve palla da Nava e con una sforbiciata di rara bellezza porta in vantaggio il Fiorenzuola. Nella ripresa ci si aspetta la reazione dei padroni di casa, ma il controllo dei rossoneri sulla partita è totale. Al 34’ Marra imbecca Bramante, che da ottima posizione fallisce il comodo raddoppio. A cinque minuti dal novantesimo il Sansepolcro resta in dieci: Dida colpisce al volto Bigotto e incassa il rosso diretto. E così, nei minuti di recupero il Fiorenzuola raddoppia con lo stesso Bigotto.

Vivialtotevere Sansepolcro 0

Fiorenzuola 2

Vivialtotevere Sansepolcro: David, Piccinelli (1’ st Dida), Pilleri, Sgambato, Beers, Bonfini (26’ st Mencagli), Catacchini, Villa, Valori, Mortaro, Fabbri (39’ st Smacchi). A disp: Giorni, Adreani, Zermane, Dini, Bacciarini, Romano. Allenatore: Michele Tardioli

Fiorenzuola: Vagge, Nava, Varoli, Mazzotti, Benedetti, Bruzzone (33’ Contini), Cosi (11’ st Collodel), Bouhali (36’ st Cremonesi), Bosio (24’ st Marra), Bigotto, Bollini (15’ st Bramante). A disp: D’Apolito, Lo Bello, Guglieri, Sarzi. Allenatore: Alessio Dionisi

Arbitro: Andrea Ancora di Roma 1 (Tesolin di Portogruaro – Suriani di Perugia)

Note: ammoniti Catacchini (VAS), Fabbri (VAS), Mortaro (VAS), David (VAS). Espulso 40’ Dida (VAS). Reti: 40’ pt Bosio (F), 47’ st Bigotto (F)


 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Piacenza - Se ne va la "voce" che ci scaldava il cuore allo stadio, ci lascia il mitico Pio Bosini

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento