menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie D - Splendido Fiorenzuola, espugna il campo della Sangiovannese ed è primo in classifica

I rossoneri disputano una gran partita, creano tre palle gol, centrano un palo e alla fine vincono grazie alla rete di Mazzotti

Il terzo 1-0 nel giro di una settimana proietta il Fiorenzuola in paradiso. Con un gol di Mazzotti (agevolato dal vento e dall’errore del numero uno di casa) i rossoneri sbancano San Giovanni Valdarno nello scontro diretto d’alta classifica della decima di campionato e, approfittando della sconfitta del Villabiagio, si portano in testa alla graduatoria. Non finiscono più di stupire i ragazzi guidati da Alessio Dionisi, che incassano la settima vittoria nelle ultime otto gare giocate e possono dunque guardare tutti dall’alto al basso.

In partenza mister Dionisi punta su Vagge tra i pali, Nava, Benedetti, Varoli e Guglieri in difesa, Cosi, Mazzotti e Sarzi in mezzo al campo, con Bigotto, Bosio e Cremonesi a comporre il tridente offensivo. Il Fiorenzuola parte con il piglio giusto, prova subito a imporre la propria forza e costringe la Sangiovannese sulla difensiva. Dopo una conclusione di Keqi respinta da Vagge con i pugni, poco prima della mezz’ora ecco la prima occasionissima per i rossoneri: Bosio ci prova due volte, ma Bini è strepitoso e salva i suoi. La Sangiovannese ci prova dalla distanza con Scoscini, che però non trova la porta, poi è Vagge a controllare in due tempi la conclusione di Keqi. Al riposo si va senza reti, mentre all’inizio del secondo tempo nel Fiorenzuola c’è Marra per Cremonesi. La partita continuano a farla i rossoneri di Dionisi e Cosi sfiora il palo. Poi tocca a Mazzotti e Valoriani non si lascia sorprendere. Al 19’ Mazzotti dalla bandierina prova la conclusione diretta e coglie un legno clamoroso. In campo c’è solo il Fiorenzuola, ma Bosio si divora di testa la palla del possibile vantaggio. Il gol rossonero è solo rimandato: a un quarto d’ora dal novantesimo è davvero clamorosa la topica di Valoriani che si lascia scavalcare dalla parabola di Mazzotti. Gol fortunoso, ma decisamente meritato, quello del Fiorenzuola. Il finale di partita non regala altre emozioni: i padroni di casa sbattono regolarmente addosso al muro rossonero e l’undici di Dionisi può festeggiare il primo posto.


 

Sangiovannese 0

Fiorenzuola 1

Sangiovannese: Valoriani, Koaudio, Nannini, Mugelli (29’ st Bordo) Calori (42’ st Camilli) Bini, Bindi, Scoscini, Jukic, Keqi, Kernezo. A disp: Scarpelli, Camilli, Bucaletti, Lunghi, Mazzeschi, Testi, Regoli, Piazzesi. All. Iacobelli

Fiorenzuola: Vagge, Nava (29’ st Contini) Guglieri, Mazzotti, Benedetti, Valori, Cosi (14’ st Collodel) Sarzi (31’ st Bramante) Bosio (44’ st Storchi) Bigotto, Cremonesi (1’ st Marra) A disp: D’Apolito, Lo Bello, Cestaro, Bollini, Storchi. All. Dionisi

Arbitro: Alessandro Munerati di Rovigo (Giulia Tempestilli di Roma e Andrea Zezza di Ostia Lido)

Reti: 30’ st Mazzotti (F)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento