Questo sito contribuisce all'audience di

Gran colpo del Fiorenzuola che vince (1-2) sul campo della Rignanese

Gran partita dei rossoneri che espugnano il difficile campo della Rignanese e si prendono tre punti importanti in chiave salvezza. Gol di Pozzi, decisiva l'autorete dei locali sulla conclusione di Napoli

Il tecnico del Fiorenzuola, Andrea Ciceri

Seconda trasferta toscana e seconda vittoria consecutiva per il Fiorenzuola, che a Rignano sull’Arno incassa tre punti di platino. Il rientrante Pezzi e Napoli (con l’aiuto di una deviazione) regalano il successo all’undici guidato da Andrea Ciceri, che si porta a un solo punto dal Ribelle, ovvero dalla zona salvezza, Che però potrebbe arrivare ugualmente se i rossoneri, da qui alla fine, dovessre staccare di almeno otto punti l’eventuale rivale dei play out. La crisi sembra davvero un lontano ricordo per il Fiorenzuola: grazie soprattutto ai centri degli attaccanti, Petrelli e compagni hanno ritrovato, nel giro di due partite, gioco, gol e, ovviamente, punti.

Da segnalare l’ottimo rientro di Lorenzo Pezzi dopo la lunga squalifica: a Rignano l’ex Piacenza non solo ha portato in vantaggio il Fiorenzuola prima del momentaneo pareggio dei padroni di casa, ma ha vivacizzato per tutto l’incontro il fronte offensivo rossonero.

Guglieri, che deve scontare ancora un turno di squalifica, Fucarino e Storchi (alle prese cn un problema alla caviglia), sono gli indisponibili per mister Ciceri, che in partenza punta su Vagge tra i pali, Bouhali, Pizza, Messina e Koliatko in difesa, Petrelli, Arati e Pessagno in mediana, con Lombardi, Pezzi e Napoli a comporre il tridente offensivo.

La gara si mette quasi subito bene per il Fiorenzuola, che trova il gol al quarto d’ora grazie ad Andrea Pezzi, servito alla perfezione da Pessagno. I rossoneri tengono il campo con grande autorità, ma la Rignanese riesce a trovare il pareggio con una conclusione dalla distanza di Donatini. Al riposo si va dunque sull’1-1, ma la ripresa si apre con il nuovo vantaggio del Fiorenzuola, propiziato da una giocata di Alessandro Napoli, che, imbeccato da Pezzi, batte Burzagli con l’aiuto di una deviazione. E’ il gol decisivo, il Fiorenzuola sfiora più volte la terza rete e rischia ben poco in fase difensiva: solo Pagnotta va vicino al pareggio, ma i rossoneri non si scompongono e portano a casa una vittoria pesantissima in ottica salvezza.

Rignanese 1

Fiorenzuola 2

Rignanese: Burzagli, Meucci, Benvenuti, Brenna, Degl’Innocenti, Bettini, Biagi, Donatini, Pagnotta, Leo, Luparini. A disposizione: Cosentino, Bennati, Budan, De Fazio, Falciani, Franchi, Meacci, Privitera, Renieri. All.: Guarducci.

Fiorenzuola: Vagge, Bouhali, Koliatko (Contini), Petrelli, Pizza, Messina, Lombardi (Lari), Arati, Pezzi (Fany), Pessagno, Napoli. A disposizione: Ballerini, Reggiani, Contini, Botchway, Buffagni, Fany, Lari, Delporto. All.: Ciceri.

Reti: 15’ Pezzi (F), 25’ Donatini (R), 55’ Napoli (F)

45' st - Partita terminata. Gran vittoria del Fiorenzuola in chiave salvezza sul difficile campo della Rignanese, rossoneri che trovano la seconda vittoria consecutiva. Apre Pezzi, pareggio dei locali con Donatini, sul tiro di Napoli l'autorete dei padroni di casa che regala i tre punti alla formazione di Ciceri. A seguire commento e tabellino.

10' st - Fiorenzuola ancora avanti: tiro di Napoli deviato da un giocatore locale, palla che carambola in rete. 1-2.

1' st - Inizia la ripresa

45' pt - Termina il primo tempo. Sblocca Pezzi per il Fiorenzuola, pareggia Donatini al 25' per i locali.

25' pt - Pareggio della Rignense con Donatini

15' pt - Fiorenzuola che passa in vantaggio con una rete di Pezzi, 0-1

1' pt - Si parte a Rignano sull'Arno. Fiorenzuola a caccia della seconda vittoria consecutiva dopo quella ottenuta sette giornai fa, sempre in Toscana, contro la Sangiovannese.

Ecco le formazioni ufficiali
Rignanese: Burzagli, Meucci, Benvenuti, Brenna, Degl’Innocenti, Bettini, Biagi, Donatini Pagnotta, Leo, Luparini. A disposizione: Cosentino, Bennati, Budan, De Fazio, Falciani, Franchi, Meacci, Privitera, Renieri. All.: Guarducci.
Fiorenzuola: Vagge, Bouhali, Koliatko, Petrelli, Pizza, Messina, Lombardi, Arati, Pezzi, Pessagno, Napoli. A disposizione: Ballerini, Reggiani, Contini, Botchway, Buffagni, Fany, Lari, Delporto. All.: Ciceri.

Aggiornamento - Squadre in campo per il riscaldamento tra pochi minuti a Rignano sull'Arno, dove il Fiorenzuola affronta la Rignanese in una gara importante in chiave salvezza visto che i padroni di casa precedono i rossoneri proprio di tre lunghezze (ma hanno una gara da recuperare).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 A seguire le formazioni ufficiali della partita, dalle 15 la diretta live con gli aggiornamenti sul risultato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento