menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alessio Dionisi

Alessio Dionisi

Fiorenzuola, occasione persa: il Mezzolara rimonta da 0-2 a 2-2

Rossoneri avanti di due reti nel primo tempo con le reti di Bosio e Marra, ma nel secondo tempo i locali accorciano e poi trovano il gol del pareggio

Il Fiorenzuola si fa rimontare due reti dal Mezzolara e manca la mini-fuga. Con il Rimini che aveva pareggiato nell’anticipo del sabato, i rossoneri a domicilio dell’ultima in classifica avevano l’occasione per allungare sulla seconda in graduatoria, invece gettano alle ortiche il doppio vantaggio maturato nel primo tempo e restano con un solo punto di vantaggio sull’immediata inseguitrice. Peccato, perché alla luce delle reti realizzate da Bosio e Marra nella prima frazione, la formazione guidata da Alessio Dionisi sembrava avere in mano la partita. Poco dopo l’intervallo succede l'impensabile, il Mezzolara colpisce due volte e interrompe la propria striscia negativa (tre sconfitte di fila prima della sfida con il Fiorenzuola). I due pareggi con Romagna Centro e Mezzolara rallentano sì l’incredibile marcia dei rossoneri, ma nulla tolgono alla straordinaria prima parte di stagione dei ragazzi guidati da mister Dionisi, probabilmente alle prese con un fisiologico calo di condizione. A Mezzolara l’avvio di gara del Fiorenzuola è dirompente: Bosio prima sfiora il gol, poi approfitta dell’ottimo traversone di Marra e porta in vantaggio i rossoneri. Che dominano la scena e prima dell’intervallo raddoppiano con lo stesso Marra: Collodel impegna Celese dai diciotto metri, il numero undici del Fiorenzuola raccoglie la respinta e fa secco il numero uno di casa. Il risultato sembra in cassaforte, invece all’inizio del secondo tempo al Mezzolara bastano otto minuti per pareggiare i conti: prima Melli, tutto solo sul secondo palo, accorcia le distanze, quindi Saccà, non certo un gigante, trova il 2-2 di testa. Poco dopo la formazione bolognese infila anche il 3-2, ma il direttore di gara annulla il gol realizzato da Tedesco. A questo punto la gara si assesta, i padroni di casa sembrano accontentarsi del punto, mentre il Fiorenzuola fatica a trovare varchi. E così finisce con la giusta divisione della posta.

Mezzolara 2

Fiorenzuola 2

Mezzolara: Celeste, Pappaianni, Menini, Mutti, Chmangui, Bagnai, Saccà (26’ st Mezzetti), Menarini, Note: ammoniti Menarini (M), Collodel (F), Varoli (F), Vagge (F), Sarzi (F), Mazzotti (F)

Tommasini, Faiola (12’ st Tedesco), Melli (41’st Raspadori). A disposizione: Giannelli, Grandini, Pelliconi, Dongellini, Tomatis, Karapici. Mister: Sig. Ferrante

Fiorenzuola: Vagge, Nava, Contini (18’ st Cestaro), Mazzotti, Benedetti, Varoli, Collodel (1’ st Sarzi), Cosi (18’ st Bollini), Bosio, Bigotto (18’ st Bouhali), Marra. A disposizione: D´Apolito, Spagnoli, Cremonesi, Bramante, Lo Bello. Mister: Sig. Dionisi

Arbitro: Modesto di Treviso (Betta di Bolzano e Marchetti di Trento)

Reti: 11’ pt Bosio (F), 40’ pt Marra (F), 6’ st Melli (M), 8’ st Saccà (M)

Note: ammoniti Menarini (M), Collodel (F), Varoli (F), Vagge (F), Sarzi (F), Mazzotti (F)


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento